rotate-mobile
Lunedì, 20 Maggio 2024
Politica Cervia

Festa della Lega, Pini: "Finalmente si torna a parlare di Nord, di Autonomia e di questione settentrionale"

Ad annunciare la quarta serata della festa della Lega Nord Romagna a Milano Marittima è il parlamentare e Presidente della Lega romagnola, Gianluca Pini

"Finalmente si torna a parlare di Nord, di Autonomia e di questione settentrionale, base fondante del leghismo, motivo per il quale alla fine degli anni 80 nacque l'esperienza politica più innovativa e fuori dagli schemi, la Lega Nord di Umberto Bossi". Ad annunciare la quarta serata della festa della Lega Nord Romagna a Milano Marittima è il parlamentare e Presidente della Lega romagnola, Gianluca Pini, che già nella serata di venerdì aveva tenuto un lungo intervento sulla politica estera.

"Siamo in una fase politica delicatissima, dove gran parte delle istituzioni centrali stanno fallendo la loro missione di dare risposte concrete ai problemi dei cittadini: mai come oggi la questione dell'autonomia del Nord e del residuo fiscale è centrale nell'agenda politica, i due referendum per l'autonomia regionale in Lombardia e Veneto sono in passaggio fondamentale per tornare a parlare di Nord e di Federalismo. Ringrazio pertanto Gianni Fava, braccio destro di Roberto Maroni, e Luca Zaia per aver accettato di parlare di questi temi dal palco di Milano Marittima. Per noi - prosegue Pini - è la miglior risposta possibile al tentativo maldestro di Bonaccini di parlare di autonomia in maniera ipocrita: o questa nasce dalla volontà popolare o è una farsa. Per questo - conclude il deputato romagnolo della Lega - lo sfido, se vuole veramente parlare di autonomia, a convocare per il 22 di ottobre lo stesso referendum di Lombardia e Veneto e passare da una legittimazione popolare, non da mezzi accordi di palazzo".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Festa della Lega, Pini: "Finalmente si torna a parlare di Nord, di Autonomia e di questione settentrionale"

RavennaToday è in caricamento