Festa della Lega Romagna a Cervia: tra gli ospiti Salvini, il programma

Prenderà il via venerdì 31 luglio, con termine il 4 agosto, la tradizionale festa della Lega Romagna in piazza dei Salinari a Cervia

Prenderà il via venerdì 31 luglio, con termine il 4 agosto, la tradizionale festa della Lega Romagna in piazza dei Salinari a Cervia. “Anche quest’anno non avremmo potuto mancare all’appuntamento con simpatizzanti e sostenitori che aspettano questa festa per incontrare e ascoltare politici, opinionisti, esperti, ma anche per scambiare idee e proposte e, perché no, cenare con specialità romagnole della nostra cucina", commenta il segretario della Lega Romagna Jacopo Morrone.

Il premier della Lega salirà sul palco sabato 1 agosto alle 21, con moderatori Michele Brambilla, Gennaro Sangiuliano e Salvo Sottile. Venerdì 31 luglio ospite d'onore sarà il presidente della regione Lombardia Attilio Fontana (alle 21.30), domenica 2 agosto il presidente della provincia autonoma di Trento Maurizio Fugatti (alle 21) e il presidente della regione Friuli-Venezia Giulia Massimiliano Fedriga (alle 22). Lunedì 3 agosto sul palco Giancarlo Giorgetti, vicesegretario della Lega (ore 20.30) e Donatella Tesei, presidente della regione Umbria (alle 21.30). Chiude martedì 4 agosto Jacopo Morrone (ore 21.30) e Luca Zaia, presidente della regione Veneto (ore 21.45).

116343728_10222916580123911_1948260137556194871_o-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Drammatico tamponamento mortale, il disperato volo dell'elicottero non riesce a salvargli la vita

  • Una giovane stilista romagnola conquista il principe Carlo con i suoi abiti

  • Schianto frontale: Panda proiettata nel fosso dopo l'urto, 65enne soccorso con l'elicottero del 118

  • Trova un pezzo di dito nell'involtino primavera: partono le indagini

  • Morte di Maradona, la Pausini: "In Italia fa notizia l'addio a un uomo poco apprezzabile"

  • Lo sfogo di una parrucchiera: "Salone anti-covid, ma le miei clienti non possono più venire"

Torna su
RavennaToday è in caricamento