rotate-mobile
Martedì, 18 Gennaio 2022
Politica

Fiume Lamone, Liverani (Lega): "Senza un piano manutenzione problemi con la tenuta degli argini"

"La messa in sicurezza idrogeologica del territorio è indispensabile per garantire la sicurezza dei cittadini e delle attività economiche"

"Serve un piano di pulizia dei fondali del fiume Lamone, nonché di disboscamento dagli alberi che ne occupano l’alveo, o in caso di piogge abbondanti ci potrebbero essere problemi con la tenuta degli argini”. Lo chiede il consigliere regionale della Lega, Andrea Liverani, in un'interrogazione nella quale invita la Giunta a “predisporre un piano di controllo, oltre ad una verifica sulla tenuta degli argini del Lamone che, a causa delle tane scavate dai roditori, potrebbero non reggere all'urto di forti piogge”.

"La messa in sicurezza idrogeologica del territorio è indispensabile per garantire la sicurezza dei cittadini e delle attività economiche - continua il leghista - La scarsa pulizia o manutenzione degli alvei, nonché la mancata estrazione di ghiaia e materiali legnosi, in caso di alluvioni o piene può infatti causare lo straripamento degli stessi, con conseguenze pericolose e dannose per cittadini e attività commerciali presenti nelle zone limitrofe".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fiume Lamone, Liverani (Lega): "Senza un piano manutenzione problemi con la tenuta degli argini"

RavennaToday è in caricamento