rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Politica

Furti, droga e aggressioni. La Lega: "Sulla sicurezza bisogna fare di più"

"Non vogliamo dipingere una città con un ordine pubblico al collasso, ma evidenziare tutte quelle situazioni di illegalità e criticità che da anni confermano questo trend negativo"

"Sulla sicurezza non si scherza, bisogna fare di più": a dirlo sono il segretario comunale della Lega Ravenna Luca Cacciatore e Massimo Stefanelli, componente del gruppo Lega ravennate. "Il vicesindaco Fusignani pochi giorni fa ha rilasciato delle dichiarazioni che ci sorprendono e stupiscono - spiegano i due esponenti del Carroccio - Lo stesso afferma che a Ravenna non siano presenti gravi elementi legati a criminalità d illegalità diffuse. Al gruppo Lega queste affermazioni appaiono infondate e al quanto preoccupanti. Non vogliamo dipingere una città con un ordine pubblico al collasso, ma evidenziare tutte quelle situazioni di illegalità e criticità che, attraverso le segnalazioni e soprattutto dalle classifiche del Sole 24 Ore, da anni confermano questo trend negativo. Affermiamo quindi che esistono serie problematiche legate proprio alla microcriminalità che creano preoccupazione tra la cittadinanza. Ricordiamo in ultimo il feroce pestaggio di qualche settimana fa di un giovane ventenne nel Borgo San Rocco per il furto di qualche monile d'oro, reato per il quale non sono stati ancora trovati i responsabili, anche se ripresi da più videocamere di sorveglianza".

"Ricordiamo al vicesindaco Fusignani che la provincia di Ravenna è al primo posto in Italia per furti in abitazione, la droga viene venduta a cielo aperto, anche nei pressi delle scuole e nelle piallasse è di norma la pesca di frodo alle vongole praticata in spregio da gruppi di malavitosi in barba a qualsiasi norma sanitaria e civile - concludono i due - Questi sono tre punti su cui la Lega si impegna a lavorare e a collaborare per riportare tranquillità e quel senso di legalità che i cittadini, tutti, si meritano. L'obiettivo è quello di far capire a chi governa la nostra città che in materia di ordine pubblico e sicurezza c'è ancora molto da fare".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furti, droga e aggressioni. La Lega: "Sulla sicurezza bisogna fare di più"

RavennaToday è in caricamento