Furti, la Lega: "Triste primato per Ravenna. E le Ville Unite ne fanno le spese"

"Ravenna continua ad essere tra le città che soffrono di più i furti in abitazione", viene evidenziato

Dalla classifica del Sole 24 Ore sull'indice criminalità spicca il secondo posto di Ravenna nella classifica nazionale per furti in abitazione, con l’aumento del 21% rispetto all’anno precedente. "Ravenna continua ad essere tra le città che soffrono di più i furti in abitazione, il triste primato colpisce tutta la città ma soprattutto la campagna che è composta da piccoli centri abitati e case sparse", affermano i consiglieri territoriali del Carroccio dell’area 8 Lorenzo Zandoli e Enrico Sangiorgi.

"Negli anni passati sono state fatte proposte e sollecitazioni nei consigli territoriali e in consiglio comunale, chiedendo maggiore impegno da parte della giunta nel contrasto della criminalità - aggiungono -. Spesso c’è stato risposto che i nostri erano solo allarmismi, e la gente non percepiva questa pericolosità.  La sensazione che qualcuno possa entrare in casa e portare via oggetti personali fa rabbrividire ma ancora peggio se queste persone entrano quando qualcuno è in casa, quali reazioni possono verificarsi?".

"Ricordiamo inoltre che Ravenna è una città patrimonio dell’umanità che vive di turismo e queste pubblicità sono assai negative, vengono fatti tanti spot elettorali ma un biglietto da visita del genere non è certo positivo - concludono -. Il territorio Ravennate merita di essere più sicuro e tranquillo, ci auspichiamo che questi dati negativi siano uno stimolo per migliorare le cose, nel frattempo continueremo a monitorare e spronare il lavoro della giunta comunale".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il Natale arriva in anticipo: acquista un gratta e vinci e incassa una vincita milionaria

  • E' scomparsa Lola, la 'cockerina motociclista' che viaggiava per beneficenza

  • Dopo 21 anni il titolare della storica pizzeria è sconsolato: "Ravenna sta morendo"

  • Via Diaz sempre più deserta, chiude un altro negozio: "Per i ravennati lo shopping è solo in via Cavour"

  • Spaccata all'Unieuro: suv ariete per abbattere la saracinesca, razzia di pc e smartphone

  • Bancomat, Pos e carte di credito in tilt: caos per prelievi e pagamenti in tutta Italia

Torna su
RavennaToday è in caricamento