rotate-mobile
Domenica, 16 Giugno 2024
Politica

Cedimento viadotto Palermo-Agrigento, FI: "Regione sospenda rapporti con coop costruttrici"

Il consigliere chiede alla Giunta "di tutelare l’Ente e gli Enti locali da eventuali danneggiamenti dovuti a lavori incompleti o in stato di non sicurezza"

Il consigliere regionale di Forza Italia, Galeazzo Bignami, ha presentato un'interrogazione alla Giunta per chiedere alla Regione, alla luce del cedimento del viadotto Scorciavacche, infrastruttura di collegamento sulla statale Palermo-Agrigento, "di sospendere tutti i rapporti con le cooperative costruttrici". La società che ha realizzato l’opera, la “Bolognetta scpa”, sottolinea Bignami, è una "società consortile comprendente le due grandi e celebri cooperative rosse Cmc di Ravenna e Ccc di Bologna".

Il consigliere chiede alla Giunta "di tutelare l’Ente e gli Enti locali da eventuali danneggiamenti dovuti a lavori incompleti o in stato di non sicurezza". Inoltre, chiede di "prendere provvedimenti nei confronti di queste cooperative e di escluderle dal poter partecipare a determinati bandi futuri per via di questa ultima dimostrazione di incompetenza".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cedimento viadotto Palermo-Agrigento, FI: "Regione sospenda rapporti con coop costruttrici"

RavennaToday è in caricamento