menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Gelate e cimice asiatica: "Agricoltura in ginocchio, servono più fondi"

Il consigliere regionale della Lega Andrea Liverani fa proprio l’allarme delle associazioni di categoria a favore di un comparto economico che versa in una grave crisi

“Dopo le gelate della primavera scorsa, adesso la cimice asiatica: il mondo dell’agricoltura emiliano romagnolo è di nuovo in ginocchio, servono con urgenza fondi straordinari come sollecitato anche da Confcooperative e Coldiretti”. Il consigliere regionale della Lega Andrea Liverani fa proprio l’allarme delle associazioni di categoria a favore di un comparto economico che versa in una grave crisi.

“I 63 milioni stanziati con decreto per i campi colpiti dalla cimice asiatica –  sottolinea Liverani – non bastano perché il comparto agricolo della nostra regione era già stato colpito nella scorsa primavera da un’ondata di eccezionali gelate per le quali, come Lega, avevamo chiesto alla Regione di dichiarare lo stato di calamità naturale con tutti i provvedimenti conseguenti. Ora la conta dei danni causati dalla cimice asiatica fa salire ancora di più il contro che gli agricoltori della nostra regione dovranno pagare”.

Liverani fa proprio l’allarme di Confcooperative e Coldiretti rilanciando la richiesta di un impegno da parte della Regione affinchè la provincia di Ravenna, nello specifico, venga riconosciuta come particolarmente colpita da questa piaga che ha messo in ginocchio centinaia di imprese. “Le gelate avvenute fra marzo ed aprile hanno praticamente azzerato le produzioni di susine, pesche, albicocche e nettarine, producendo danni per centinaia di milioni di euro nella sola Romagna - spiega Liverani - Ora si stima che, dal 2019, l’insetto asiatico abbia causato un danno pari a circa 270 milioni nella sola Emilia Romagna, che pesa per il 36% del dato nazionale; a livello della provincia di Ravenna, la più colpita e culla della frutticoltura regionale, i danni subiti ammontano a 35 milioni. Per questa ragione - conclude il leghista Liverani – chiediamo alla Regione  di attivarsi per accelerare le modalità di rimborso e prevedere uno stanziamento aggiuntivo per l’intero comparto agricolo”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Sotterrata nel giardino della scuola una "capsula del tempo": verrà aperta nel 2070

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento