Bassa Romagna, nuovo presidente del Consiglio dell'Unione: è Giacomo Baldini

Nel corso della medesima seduta, il Consiglio dell'Ucbr ha osservato un minuto di silenzio in memoria delle vittime dei recenti attentati terroristici

Giacomo Baldini è il nuovo presidente del Consiglio dell’Unione dei Comuni della Bassa Romagna. È stato eletto presidente nel corso della seduta di mercoledì 6 aprile 2016, con i voti favorevoli di Partito Democratico (Giacomo Baldini si è astenuto), gruppo Vivi Bagnara, Insieme per Sant’Agata nell’Unione, lista civica Bagnacavallo Insieme, La Sinistra per Fusignano e Per la buona politica; astenuti il MoVimento 5 Stelle e lista civica Per Massa.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Baldini, del gruppo del Partito Democratico, subentra a Mirta Battaglia, in carica dal 9 luglio 2014. Classe 1980, si è laureato in Giurisprudenza nel 2004 e lavora come funzionario per l’Agenzia delle entrate di Forlì. Alle elezioni comunali del 2014 Baldini è entrato a far parte del Consiglio comunale di Lugo e fin da subito è stato scelto quale rappresentante anche per il Consiglio dell’Unione. Nel corso della medesima seduta, il Consiglio dell’Ucbr ha osservato un minuto di silenzio in memoria delle vittime dei recenti attentati terroristici. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia sui binari: studente minorenne perde la vita

  • Primi due studenti positivi al Coronavirus in due scuole ravennati

  • Il coronavirus fa un'altra vittima. "Mascherina sulla bocca e testa sulle spalle"

  • Dramma sui binari: muore investito da un treno

  • Coronavirus, la nuova fotografia dei contagiati: undici sono in isolamento domiciliare

  • Maxi festino nascosti in casa tra assembramenti e droga: 34 ragazzi nei guai

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RavennaToday è in caricamento