menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Giorno della Memoria, Prc: "Firmare proposta di legge che punisce la propaganda nazifascista"

"La proposta di legge è finalizzata a disciplinare pene e sanzioni verso coloro che attuano la propaganda fascista e nazista con ogni mezzo", spiegano gli esponenti di Rifondazione Comunista

In occasione della Giornata della Memoria, Rifondazione Comunista invita le cittadine e i cittadini a sottoscrivere la proposta di legge di iniziativa popolare che punisce la propaganda nazista e fascista promossa dal sindaco di Sant’Anna di Stazzema. L'iniziativa parte infatti dal "piccolo paese della Versilia segnato da una delle più efferate stragi di civili messe in atto dai militari tedeschi nell'agosto del 1944 e costata la vita a 560 civili - scrivono i riferenti del Prc - Invitiamo anche tutti i sindaci e i consiglieri comunali a sottoscrivere la mozione e a promuoverla presso i propri comuni".

"La proposta di legge - spiega Rifondazione Comunista - è finalizzata a disciplinare pene e sanzioni verso coloro che attuano la propaganda fascista e nazista con ogni mezzo, in particolare tramite social network e con la vendita di gadget. Si viene così a riempire un vuoto normativo lasciato scoperto dalle Leggi Scelba e Mancino, in quanto oggi ci sono forme consolidate di propaganda nazi-fascista che sono impunite, come quelle che avvengono mediante strumenti informatici.

Ci sembra questo un modo concreto e attuale per commemorare la Giornata della Memoria e ricordare le vittime del nazi-fascismo, che non tornerà con gli stessi strumenti di allora ma che resta una ideologia altrettanto pericolosa, e proprio per questo non può servirsi degli spazi della democrazia per propagandare idee razziste e violente. Per portare la proposta di legge in Parlamento serviranno 50 mila firme da raccogliere entro il 31 marzo 2021. È possibile firmare presso tutti gli uffici anagrafe dei comuni della provincia di Ravenna".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Dall'Antica Roma al terzo millennio: il mito eterno dei Lom a Merz

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento