rotate-mobile
Giovedì, 23 Maggio 2024
Politica

I Giovani Democratici sostengono l’istituzione di un navetto per Marina

“In questi mesi - spiega Lorenzo Margotti, segretario provinciale dei GD - ci siamo confrontati con le associazioni universitarie Asur e Kartoffel e abbiamo sottolineato l’importanza che attribuiamo alla mobilità"

I Giovani Democratici incoraggiano e sostengono l’istituzione di un navetto sperimentale gratuito, ‘Nottambus’, dal capoluogo bizantino verso Marina di Ravenna e ritorno, durante il periodo estivo negli orari serali del fine settimana. “In questi mesi - spiega Lorenzo Margotti, segretario provinciale dei GD - ci siamo confrontati con le associazioni universitarie Asur e Kartoffel e abbiamo sottolineato l’importanza che attribuiamo alla mobilità e al turismo giovanile all’interno dell’offerta di Marina di Ravenna. La sperimentazione di ‘Nottambus’ dimostra la volontà di dare un servizio in più ai ragazzi e alle ragazze”.

In queste settimane c’è stato un confronto positivo con l’amministrazione comunale e con l’assessore Andrea Corsini e nei prossimi giorni verrà presentato il progetto dettagliato. “Tra le nostre priorità - sottolinea Roberto Vassura, segretario comunale dei GD - perseguiamo il fine non certo secondario di diminuire il rischio di incidenti stradali causati dall’assunzione di bevande alcoliche e di garantire una mobilità sostenibile per i giovani e le famiglie da e verso i lidi ravennati, cercando di promuovere una buona abitudine anche a chi ha la disponibilità di un mezzo proprio”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I Giovani Democratici sostengono l’istituzione di un navetto per Marina

RavennaToday è in caricamento