rotate-mobile
Giovedì, 11 Agosto 2022
Politica

I servizi per il "forese", tour elettorale di “Ravenna in Comune”

“Forese è una parola che si usa quasi solo a Ravenna e che etimologicamente indica ciò che sta fuori della città. Storicamente il forese ravennate è stato caratterizzato da paesi, che per definizione sono centri abitati"

“Forese è una parola che si usa quasi solo a Ravenna e che etimologicamente indica ciò che sta fuori della città. Storicamente il forese ravennate è stato caratterizzato da paesi, che per definizione sono centri abitati, con una propria identità e un proprio centro(spesso definito anche urbanisticamente); dotati di servizi pubblici e privati e strutture politiche. Oggi il forese si sta trasformando in una periferia di Ravenna? Oggi il forese soffre di mancanza o insufficienza di trasporti, di connessioni digitali, di servizi pubblici (poste, sanità, scuole, servizi sociali, forze dell’ordine) e privati, di luoghi culturali e di spazi pubblici, di strutture politiche. Ancor più che in città i cittadini percepiscono una forte mancanza di sicurezza”, spiega una nota di Ravenna in Comune

“Ravenna in Comune” toccherà questi temi nei prossimi giorni con Raffaella Sutter, candidata sindaco della lista Ravenna in Comune, e con i portavoce Dora Casalino e Massimo Manzoni. In particolare: Giovedì 10 Dicembre ore 20:45 a Piangipane, piazza 22 Giugno 1944, 6 con Raffaella Sutter e Dora Casalino; lunedì 14 Dicembre ore 20:45 a Mezzano, piazza della repubblica, 10 con Raffaella Sutter, Massimo Manzoli e Dora Casalino. Infine Giovedì 17 Dicembre ore 20:45 a San Pietro in Vincoli, via Pistocchi,41 con Raffaella Sutter e Massimo Manzoli.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I servizi per il "forese", tour elettorale di “Ravenna in Comune”

RavennaToday è in caricamento