rotate-mobile
Sabato, 21 Maggio 2022
Politica

Il 2017 si è chiuso con la tradizionale fiaccolata patriottica al Capanno Garibaldi

Quest'anno la cerimonia, che ricorda a tutti il contributo di Ravenna al salvamento di Garibaldi e alla conquista dell'Unità d'Italia, è stata dedicata in particolare ai primi 70 anni della Costituzione italiana

Domenica si è svolta la tradizionale fiaccolata patriottica al Capanno Garibaldi, promossa dagli Amici della Capanno e dalla Fondazione del Risorgimento con il patrocinio del Comune. La Banda Città di Ravenna ha accompagnato i convenuti nel percorso dalla via Baiona al capanno, per l'occasione. illuminato. Sono intervenuti il vicesindaco Eugenio Fusignani, i consiglieri comunali Chiara Francesconi e Andrea Vasi, Giannantonio Mingozzi e Mario De Lorenzi. Quest'anno la cerimonia, che ricorda a tutti il contributo di Ravenna al salvamento di Garibaldi e alla conquista dell'Unità d'Italia, è stata dedicata in particolare ai primi 70 anni della Costituzione italiana, firmata il 27 dicembre del '47, entrata in vigore il primo gennaio del 1948. Ravenna, con il più alto contributo di consensi, scelse la Repubblica nel referendum del 2 giugno 1946. Mingozzi ha poi offerto ai 10 più giovani presenti una copia della Costituzione commentata da Antonio Patuelli  e la medaglia del museo patriottico di Ravenna. Al termine marsala e biscotti garibaldini per tutti i 300 presenti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il 2017 si è chiuso con la tradizionale fiaccolata patriottica al Capanno Garibaldi

RavennaToday è in caricamento