Politica

Il caso del nuovo sottopasso di via Canale Molinetto finisce in consiglio comunale

Martedì 20 aprile alle 15.30 si riunirà il Consiglio comunale, in videoconferenza con collegamento esclusivamente da remoto

Martedì 20 aprile alle 15.30 si riunirà il Consiglio comunale, in videoconferenza con collegamento esclusivamente da remoto, visibile anche sulla pagina Facebook Comune di Ravenna e il giorno successivo sul sito del Comune. La seduta si aprirà con la trattazione dei seguenti question time: “Viale Zara, ma non solo” presentato da Emanuele Panizza, consigliere del gruppo Misto; “Programma di Sviluppo Rurale (PSR) 2021-2022 quali prospettive per la Provincia di Ravenna?”, a cura di Lorenzo Margotti, consigliere del gruppo Pd; “Sottopasso Molinetto. Viabilità da rivedere, sostenibilità ambientale da tutelare” di Alvaro Ancisi, capogruppo Lista per Ravenna. Seguirà l’interrogazione “Asfalto a montagnole in via Aquileia” presentata dal consigliere Alvaro Ancisi.

Verrà quindi discussa e votata la deliberazione “Proposta di cessione gratuita di aree adibite a parcheggio e transito veicolare di proprietà della immobiliare San Pietro in Vincoli srl ubicata in Ravenna, frazione Santo Stefano, via Cella”, presentata dall’assessora all’Urbanistica Federica Del Conte. Successivamente la ratifica della deliberazione di giunta comunale "Celebrazioni per il VII centenario e progetto Por fesr - variazione al bilancio di competenza e di cassa al bilancio di previsione 2021-2023", a cura dell'assessora alla Cultura Elsa Signorino.

Quindi saranno trattate le mozioni “Progetto di prevenzione del disagio giovanile finalizzato a prevenire l’uso di droghe e di sostanze psicotrope” a cura della consigliera Veronica Verlicchi, capogruppo La Pigna; "La casa sia un diritto, ma di qualità" azione di promozione atta a riqualificare il patrimonio immobiliare residenziale pubblico del Comune di Ravenna, presentata dai consiglieri Marco Turchetti (Pd), Chiara Francesconi, capogruppo Pri, Fabio Sbaraglia, capogruppo Pd, Michele Distaso, capogruppo Sinistra per Ravenna, Daniele Perini, capogruppo Ama Ravenna, Mariella Mantovani, capogruppo Articolo 1-Mdp.

Infine gli ordini del giorno "Parco della memoria" presentato da Daniele Perini, capogruppo Ama Ravenna; "Anche a Ravenna un protocollo per la tutela dei riders"; presentato dai consiglieri di maggioranza Michele Di Staso (Sinistra per Ravenna), Mariella Mantovani (Articolo 1- Mdp), Fabio Sbaraglia, (Pd), Cinzia Valbonesi (Pd), Chiara Francesconi (Pri), Daniele Perini (Ama Ravenna), Michele Casadio (Italia Viva).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il caso del nuovo sottopasso di via Canale Molinetto finisce in consiglio comunale

RavennaToday è in caricamento