Il Comune mette all'asta un suo appartamento in zona Borgo

Lunedì 29 luglio, alle ore 11, a Palazzo Manfredi si terrà l’asta pubblica per la vendita di un appartamento di proprietà comunale in zona Borgo

Lunedì 29 luglio, alle ore 11, a Palazzo Manfredi si terrà l’asta pubblica per la vendita di un appartamento di proprietà comunale in zona Borgo. L’appartamento, che si trova al secondo piano di una palazzina in via Fratelli Rosselli 37, ha una superficie complessiva di 50 metri quadrati ed è composto da sala, cucina, camera da letto, disimpegno, bagno e balcone. E’ inoltre dotato di cantina e garage al piano terra.
Il prezzo base d’asta è stato fissato in 59.500 euro.

Per partecipare alla gara è richiesto un deposito cauzionale pari al dieci per cento del prezzo d’asta (5.950 euro). L’asta si terrà con il metodo di estinzione della candela vergine e resterà aperta un’ora. Le offerte dovranno essere in aumento sul prezzo base d’asta per un importo minimo di almeno 1000 euro.

Tutti gli interessati potranno visionare l’alloggio oggetto d’asta nella mattinata di giovedì 18 luglio prossimo, dalle ore 9.00 alle 13.00.
Per ogni ulteriore informazione, compresa la visione degli atti e della relativa documentazione tecnica, ci si può rivolgere al Servizio Patrimonio del Comune di Faenza (via San Giovanni Bosco, 1 - tel. 0546 691345).  L’avviso di gara è inoltre pubblicato sul sito internet del Comune: www.comune.faenza.ra.it/Amministrazione/Aste immobiliari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Addio a Tommaso Sintini, ex pallavolista e veterinario: "Una bontà fuori dal comune"

  • Drammatico tamponamento mortale, il disperato volo dell'elicottero non riesce a salvargli la vita

  • Una giovane stilista romagnola conquista il principe Carlo con i suoi abiti

  • Il Coronavirus strappa alla vita un 50enne: 130 nuovi casi nel ravennate

  • Parrucchieri, estetisti, gommisti fuori dal proprio Comune: si possono raggiungere?

  • Critiche sui social all'attrice lughese scelta da Gucci

Torna su
RavennaToday è in caricamento