menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il Movimento 5 Stelle sceglie la propria lista di candidati: ecco chi corre alle 'Regionarie'

La votazione arriva dopo la scelta, fatta a livello nazionale, di presentare una propria lista e di correre autonomamente, senza alleanze

Nella giornata di mercoledì gli attivisti del Movimento 5 Stelle iscritti alla piattaforma online "Rousseau" hanno votato per le 'Regionarie', la votazione online per la scelta dei candidati da presentare per le elezioni regionali del 26 gennaio. La votazione arriva dopo la scelta, fatta a livello nazionale, di presentare una propria lista e di correre autonomamente, senza alleanze, anche se a lungo si è parlato di replicare un'alleanza con il Pd come nel governo nazionale o come fatto in Umbria. 

Le votazioni si chiudono alle 19 di mercoledì. Ogni iscritto abilitato a votare su Rousseau può esprimere fino a tre preferenze in favore dei candidati alla carica di consigliere, potendo votare solo per il proprio collegio. Il candidato consigliere arrivato primo nella propria circoscrizione entrerà a far parte della lista dei candidati alla carica di candidato presidente per la votazione di giovedì, la seconda tornata di “Regionarie” che permetterà di conoscere il candidato presidente che sfiderà Stefano Bonaccini per il centro-sinistra e Lucia Borgonzoni per il centro-destra. Tra i circa 120 aspiranti consiglieri regionali pentastellati, per il territorio di Ravenna spiccano i nomi di Igor Gallonetto, Giancarlo Schiano e Alessio Lombardi, membri del comitato pentastellato 'Call to action' e già candidatisi anche in precedenza alle parlamentarie, e quello di Fausto Geminiani del meetup 'A riveder le stelle'. Tra i candidati della Provincia anche Stefano Cantagalli di Lugo, Monica Mondini di Alfonsine, Vincenzo Bernabè di Faenza e Cinzia Pasi di Roncalceci.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Sotterrata nel giardino della scuola una "capsula del tempo": verrà aperta nel 2070

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento