menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il nuovo partito paneuropeo "Volt" si presenta ai ravennati

In contemporanea a decine di altre città in Italia e nel continente, infatti, Volt-Ravenna esporrà ai propri cittadini il nuovo progetto politico

Il 17 gennaio dalle 19:30, presso La Bodeguita a Ravenna, Volt-Ravenna presenta ai cittadini la Dichiarazione di Amsterdam - il manifesto politico di Volt per le prossime elezioni Europee di fine maggio. Volt è il primo partito paneuropeo e transnazionale presente in oltre 30 paesi in Europa. In contemporanea a decine di altre città in Italia e nel continente, infatti, Volt-Ravenna esporrà ai propri cittadini il nuovo progetto politico. I partecipanti all’evento avranno l’occasione di conoscere il messaggio di Volt.

"Presentare la Dichiarazione di Amsterdam è un’occasione unica per farci conoscere come partito e presentare alla cittadinanza la nostra visione politica europea - afferma Erblin Berisha, coordinatore locale di Volt-Ravenna - Dopo tanta attesa, siamo finalmente pronti a discutere la nostra proposta di cambiamento per un’Europa più unita dal punto di vista politico, economico e sociale che ponga al centro una cittadinanza europea attiva e responsabilizzata, fondata su valori e identità condivisi". L’incontro in programma il 17 gennaio verterà sulle scelte politiche ed economiche che l’Europa deve attuare ai fini di ridurre l’attuale gap generazionale e gli squilibri regionali in termini di crescita e di occupazione.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento