rotate-mobile
Sabato, 27 Novembre 2021
Politica

Il Partito Comunista commemora l'eccidio del Ponte dei Martiri

"Il sacrificio di quei giovani martiri che immolarono le loro vite per liberare Ravenna e l'Italia dal Male assoluto meritano di venire ricordati negli anni"

Domani martedì 24 Agosto (volutamente un giorno prima dell'anniversario) alle ore 11, presso il monumento commemorativo del Ponte dei Martiri, Lorenzo Ferri - candidato sindaco per Il Partito Comunista alle elezioni comunali di Ravenna - onorerà le vittime della strage nazi-fascista del 25 agosto 1944. "Il sacrificio di quei giovani martiri che immolarono le loro vite per liberare Ravenna e l'Italia dal Male assoluto non solo meritano di venire ricordati negli anni - commenta Ferri - ma meritano, anche e soprattutto, che le istituzioni al di là delle celebrazioni dovute siano coerenti nel difendere i principi dell'antifascismo e della pace". Lorenzo Ferri esporrà sul luogo le motivazioni della scelta.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Partito Comunista commemora l'eccidio del Ponte dei Martiri

RavennaToday è in caricamento