menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il Partito Repubblicano italiano rinnova il consiglio direttivo

Segretario politico è stato confermato Claudio Suprani, volto noto a Ravenna per i suoi trascorsi professionali e per avere rappresentato il Pri anche nelle istituzioni

La sezione del Partito repubblicano italiano “G. Mameli” di Ravenna, fra le maggiori per iscritti della Provincia, nei giorni scorsi ha provveduto a rinnovare le cariche sociali attraverso un percorso elettorale che ha visto molti soci concorrere alla formazione del nuovo Consiglio direttivo, che l’assemblea di sezione ha fissato a nove persone. Quest’ultimo ha poi provveduto all’elezione della segreteria. Segretario politico è stato confermato Claudio Suprani, volto noto a Ravenna per i suoi trascorsi professionali e per avere rappresentato il Pri anche nelle istituzioni. Suprani ha poi proposto la nomina di due vicesegretari: Claudia Foschini, Responsabile dell’Archivio Storico Comunale presso la Biblioteca Classense nonché autrice e curatrice di pubblicazioni di carattere culturale, e Simona Stranieri, Segretaria della Sezione Anmi (Associazione Marinai d’Italia) di Ravenna e Capogruppo Pri nel Consiglio Territoriale del Mare. La nuova segreteria si è già messa al lavoro per organizzare una serie di iniziative di interesse concreto per la cittadinanza ravennate.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Arredare

Una casa di tendenza con i colori pantone del 2021

Fitness

Gli esercizi da fare a casa per rassodare il seno

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento