Il Pd dedica una giornata all'economia del mare: "Rinnovata l'attezione sul nostro porto"

. Ospiti della federazione provinciale l'onorevole Davide Gariglio e il responsabile nazionale del dipartimento Pd Economia del Mare Matteo Bianchi

Nella foto da sinistra: Gianmarco Buzzi (segretario del Circolo Pd del Porto), l’on. Davide Gariglio, Alessandro Barattoni (segretario provinciale Pd), Matteo Bianchi (responsabile nazionale del dipartimento Pd Economia del Mare), l’on. Alberto Pagani, Gianni Bessi (consigliere regionale Pd).

Il Pd di Ravenna dedica una giornata di approfondimento al tema del porto. Ospiti della federazione provinciale l'onorevole Davide Gariglio e il responsabile nazionale del dipartimento Pd Economia del Mare Matteo Bianchi, che hanno visitato lo scalo ravennate, rendendosi protagonisti di diversi incontri con le istituzioni, le imprese e i lavoratori portuali. "Grazie all’impegno in commissione dell’on. Pagani nella scorsa legislatura e ora dell’onorevole Gariglio – ha dichiarato il segretario provinciale del Pd Alessandro Barattoni - c’è stata una rinnovata attenzione per il porto di Ravenna che ci ha permesso di ottenere risultati molto rilevanti per il progetto dell’hub portuale e contrastare scenari che bloccavano l’espansione economica e occupazionale del nostro e degli altri porti".

"La nostra visita - ha sottolineato Matteo Bianchi - si colloca in una settimana molto importante per l’economia del mare, dopo l’assemblea nazionale di Assoporti, contestualmente al forum Naples Shipping Week 2020 in cui è emersa la priorità della logistica marittima del nostro Paese e la necessità di ripartire dai provvedimenti emergenziali varati a causa della pandemia". Durante la discussione della Legge di Bilancio, infatti, si dovrà valutare un’estensione dei benefici anche al prossimo anno.

"Grazie all’impegno del Pd nel Governo - ha detto Gariglio - sono stati adottati provvedimenti a favore delle crociere, dei traghetti, degli ormeggiatori, delle compagnie portuali e tanto altro per sostenere il settore. C’è stato un atteggiamento molto favorevole dell’Unione Europea nei confronti dell’Italia con importanti misure di sostegno. Di certo il sovranismo non avrebbe portato a questi risultati". La giornata si concluderà alle 20.30 al Pala De Andrè di Ravenna, al quale parteciperanno anche Roberto Rubboli, direttore ANCIP e Luca Grilli, presidente Compagnia Portuale Ravenna.

Nella foto da sinistra: Gianmarco Buzzi (segretario del Circolo Pd del Porto), l’on. Davide Gariglio, Alessandro Barattoni (segretario provinciale Pd), Matteo Bianchi (responsabile nazionale del dipartimento Pd Economia del Mare), l’on. Alberto Pagani, Gianni Bessi (consigliere regionale Pd).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mentre passeggia nota un'auto nel fiume: a bordo non c'era nessuno

  • Morte di Maradona, la Pausini: "In Italia fa notizia l'addio a un uomo poco apprezzabile"

  • Schianto contro un albero: perde la vita un giovane di 22 anni

  • Trova un pezzo di dito nell'involtino primavera: partono le indagini

  • Vivere in montagna, l'opportunità diventa realtà per 341 giovani coppie e famiglie

  • Troppe persone nel negozio di alimentari: chiuso per 5 giorni

Torna su
RavennaToday è in caricamento