rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Politica

Il ravennate Nevio Salimbeni nell'assemblea nazionale di +Europa

"Mi impegnerò particolarmente nell’Assemblea per la nascita, anche a livello nazionale, di una nuova offerta politica", ha dichiarato Salimbeni

Il ravennate Nevio Salimbeni, uno dei portavoce di +Europa in provincia, è stato eletto nell’Assemblea Nazionale di +Europa, alla fine del 2° congresso nazionale svoltosi a Roma tra il 16 e il 18 luglio 2021. Il congresso, che ha visto il ritorno di Emma Bonino - leader morale e fondatrice del partito - ha eletto Benedetto Della Vedova segretario, Riccardo Magi presidente e Maria Saeli tesoriere. Tra le decisioni rilevanti prese c’è quella di promuovere a fine novembre un appuntamento nazionale che crei i presupposti di una nuova federazione tra partiti, gruppi, movimenti, cittadini dell’ambito europeista, liberale e democratico. L’Assemblea è l’organismo più importante di +Europa perché ha il compito di integrare il progetto e gli obiettivi stabiliti dal Congresso alla luce della attualità politica, stabilire le priorità politiche, definire gli strumenti e le iniziative più efficaci e fissare principi e linee generali dell’organizzazione interna.

“Sono felice per questa elezione – ha commentato Salimbeni – che rappresenta un riconoscimento importante al piccolo ma combattivo gruppo di Ravenna (+Europa per una società aperta) e al percorso che sta portando avanti con altri gruppi e cittadini sul progetto civico FutuRa, in vista delle elezioni amministrative. 
Mi impegnerò particolarmente nell’Assemblea per la nascita, anche a livello nazionale, di una nuova offerta politica: federalista europea, libertaria, liberale, riformista e legata alla nascita di nuovi diritti che presuppongano anche nuove responsabilità e doveri. Un’offerta anche elettorale che rifiuti populismi e sovranismi, operando in maniera autonoma in un quadro politica in veloce movimento.”

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il ravennate Nevio Salimbeni nell'assemblea nazionale di +Europa

RavennaToday è in caricamento