menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il sindaco firma la proposta di legge contro la propaganda fascista e nazista

"Abbiamo deciso di sostenere questa importante iniziativa perché ancora oggi assistiamo a episodi e gesti vergognosi di propaganda fascista e nazista che non possiamo tollerare"

Presso l'ufficio anagrafe di Castel Bolognese, su prenotazione e fino al 31 marzo 2021, si potrà firmare la proposta di Legge di iniziativa popolare “Norme contro la propaganda e la diffusione di messaggi inneggianti a fascismo e nazismo e la vendita e produzione di oggetti con simboli fascisti e nazisti”.

"Lunedì mattina – ha dichiarato il sindaco Luca Della Godenza - ho firmato questa proposta e invito le castellane e i castellani a fare altrettanto. In collaborazione con la sezione Anpi di Castel Bolognese abbiamo deciso di sostenere questa importante iniziativa perché, nonostante tutto, ancora oggi assistiamo a episodi e gesti vergognosi di propaganda fascista e nazista che non possiamo tollerare".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Dall'Antica Roma al terzo millennio: il mito eterno dei Lom a Merz

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento