menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Importante nomina per l'ex direttore del Mar Spadoni, la Pigna: "Silenzio imbarazzante dell'amministrazione"

È stato nominato a Bologna il nuovo Consiglio Direttivo dell’Ibacn (Istituto per i Beni Artistici, Culturali e Naturali della Regione Emilia-Romagna), nel quale è stato eletto anche lo storico dell'arte ravennate Claudio Spadoni

È stato nominato a Bologna il nuovo Consiglio Direttivo dell’Ibacn (Istituto per i Beni Artistici, Culturali e Naturali della Regione Emilia-Romagna), nel quale è stato eletto anche lo storico dell'arte ravennate Claudio Spadoni, per 15 anni alla guida del Mar. "La nomina di Spadoni ha ricevuto la totale indifferenza del sindaco de Pascale e dell’assessore alla cultura Elsa Signorino - punta il dito il capogruppo della Pigna Veronica Verlicchi - Una chiamata che deve rappresentare motivo di orgoglio per tutto il mondo culturale ravennate e per tutti i cittadini. Non spendere neppure una parola di elogio e di congratulazioni per il nuovo prestigioso incarico di Spadoni é un atteggiamento che la dice lunga sull’inadeguatezza del Pd nel governare Ravenna. É un dato di fatto che Claudio Spadoni sia riuscito, in breve tempo, a portare il Mar a essere uno dei musei più apprezzati in Italia, dopo avere ereditato un museo in condizioni disastrose a causa della precedente gestione. Oggi il Mar, invece, sta precipitando vertiginosamente verso l’anonimato. De Pascale e la Signorino si prodigano nella propaganda di non meglio precisati progetti culturali per far emergere Ravenna nel panorama internazionale, ma si guardano bene di incaricare figure competenti e con rapporti consolidati a livello internazionale, come Spadoni, per compierli, realizzando solo progetti particolarmente costosi e con scarso ritorno per la città. La politica culturale del Comune di Ravenna va profondamente cambiata, a cominciare dalla sostituzione dei suoi vertici".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Dall'Antica Roma al terzo millennio: il mito eterno dei Lom a Merz

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento