Sabato, 12 Giugno 2021
Politica

Imu: 200mila euro per il rimborso a chi ha dato la casa in uso gratuito a genitori o figli

Il Consiglio comunale ha approvato giovedì la delibera, presentata dall’assessore al bilancio Valentina Morigi, che prevede l’erogazione di un fondo di 200mila euro per rimborsare l’Imu

Il Consiglio comunale ha approvato giovedì la delibera, presentata dall’assessore al bilancio Valentina Morigi, che prevede l’erogazione di un fondo di 200mila euro per rimborsare  l’Imu pagata nel 2013 ai proprietari di case date in uso gratuito a figli o genitori  che le utilizzano come abitazione; ne avrà diritto chi presenterà determinati requisiti.

“Questo fondo – ha dichiarato Morigi – nasce per rendere più equa una imposta nata iniqua. Ci siamo posti questo obiettivo in occasione della stesura del bilancio 2013, accantonando una somma tale da rimborsare oltre 500 famiglie con precise caratteristiche. Avranno diritto al rimborso, infatti, quelle che hanno una rendita catastale complessiva di 650 euro e una media Isee di 20mila euro.  Questa misura restituirà al bilancio ulteriori caratteristiche di equità contributiva e sociale anche attraverso questi emendamenti approvati che consentono di allargare la sfera dei beneficiari”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Imu: 200mila euro per il rimborso a chi ha dato la casa in uso gratuito a genitori o figli

RavennaToday è in caricamento