rotate-mobile
Domenica, 29 Maggio 2022
Politica

Inaugurato a San Michele il defibrillatore nel circolo Endas-Pri

Il Comitato Promotore, come ha detto Giampiero Vallone, ha offerto 2000 euro e sono 4 le persone del Circolo che hanno partecipato al corso di formazione per l'uso del defibrillatore

E' stato inaugurato nel Circolo Endas/Pri di San Michele il defibrillatore offerto dal Comitato Promotore per San Michele, a disposizione di tutti i cittadini e dei frequentatori del circolo. Alla presenza del Vicesindaco Eugenio Fusignani, di Chiara Francesconi, consigliere comunale, di Massimo Cimatti Segretario della sezione del Pri, Giannantonio Mingozzi ha ringraziato il presidente del Comitato Giampiero Vallone e i dirigenti del 118 presenti perché il loro impegno "consente una buona prevenzione e aumenta le condizioni di sicurezza di tutto il paese, con un dispositivo sanitario rivolto all'emergenza, tra i primi ad essere collocati in un circolo di Partito". Il Vicesindaco Fusignani si è complimentato con tutti i cittadini e con i repubblicani della sezione A. Saffi, ricordando come San Michele rappresenti un esempio per tutte le frazioni del Comune. Il Comitato Promotore, come ha detto Giampiero Vallone, ha offerto 2000 euro e sono 4 le  persone del Circolo che hanno partecipato al corso di formazione per l'uso del defibrillatore.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Inaugurato a San Michele il defibrillatore nel circolo Endas-Pri

RavennaToday è in caricamento