70esimo anniversario delle prime elezioni a suffragio universale: se ne parla in un incontro con De Pascale

Sono previsti gli interventi del candidato sindaco De Pascale, dello storico ed ex sindaco di Forlì, Roberto Balzani, del segretario provinciale del Pri, Eugenio Fusignani, e di Livia Molducci, capolista del Pd

Giovedì, alle ore 20.45, nella sede del Comitato elettorale di Michele De Pascale, in via San Mama, 73 a Ravenna, si terrà l’incontro "La prima volta: 70°anniversario delle prime elezioni a suffragio universale". Sono previsti gli interventi del candidato sindaco De Pascale, dello storico ed ex sindaco di Forlì, Roberto Balzani, del segretario provinciale del Pri, Eugenio Fusignani, e di Livia Molducci, capolista del Pd. Modera Chiara Francesconi, Sociologa, Università di Macerata Seguiranno dibattito, testimonianze e contributi dei presenti.  Al termine verrà proiettato materiale documentario curato dall’Istituto Storico della Resistenza.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Il 7 di aprile di 70 anni fa, per la prima volta dopo il ventennio fascista, i cittadini ravennati venivano chiamati al voto - afferma De Pascale -. Ravenna ha una grande tradizione democratica e di partecipazione civile, in termini di affluenza alle urne, di risultato Repubblica contro Monarchia, di Resistenza, di Volontariato: in passato ogni qualvolta i ravennati sono stati chiamati a dimostrare la propria coscienza civile hanno dato dimostrazioni di cui andiamo tutti orgogliosi. Vogliamo ridare valore alla gloriosa storia di civismo di Ravenna attraverso un grande progetto di educazione civica e d’insegnamento della Costituzione Italiana, per una città in cui legalità, integrazione fra culture, rispetto delle regole, parità di diritti e solidarietà siano i principi fondanti del futuro”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Disperato dopo la separazione, costretto a svendere su internet anche l'aspirapolvere

  • Coronavirus, un altro studente positivo a scuola: classe in quarantena

  • Si parte in anticipo coi vaccini antinfluenzali: gratis sopra i 60 anni

  • Apre un nuovo supermercato: "Risanata un'area dismessa e investiti 5 milioni di euro"

  • Elezioni a Faenza: lo spoglio delle schede e i risultati - LA DIRETTA

  • Coronavirus, due positivi a scuola: quarantena per alunni e docenti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RavennaToday è in caricamento