Politica

La candidata a sindaco Veronica Verlicchi ha presentato 3 dei candidati al Consiglio comunale

A scendere in campo con La Pigna sono Pier Paolo Morelli (La Pigna), Mario Barbieri (Noi per i Lidi) e Alessandro Conti (La Pigna)

Sabato mattina al MilleLire di Piazza Kennedy,  la candidata a sindaco Veronica Verlicchi ha presentato 3 dei candidati al Consiglio comunale per le liste civiche che sostengono la sua candidatura. La Verlicchi ha dichiarato che l’Alleanza Civica per Ravenna guidata da La Pigna, si prefigge l’obiettivo di concretizzare la visione di una Ravenna completamente diversa da quella alla quale il PD ci ha abituato in questi decenni. "I capisaldi enunciati nel programma di mandato de La Pigna - ha poi spiegato - toccano le tematiche fondamentali per la vita del nostro territorio: economia, lavoro, sicurezza urbana, sanità, turismo, cultura, Porto e centro storico. I dettagli del programma che consta di una ventina di capitoli, verranno resi noti da qui al voto del 3 e 4 Ottobre con anche due giornate dedicate (il 23 e il 24 Settembre al Grand’ Hotel Mattei), durante le quali interverranno anche ospiti di rilievo nazionale.

Durante la conferenza stampa di stamattina sono stati introdotti Pier Paolo Morelli (La Pigna), Mario Barbieri (Noi per i Lidi) e Alessandro Conti (La Pigna).

Morelli, figlio dell’ex direttore del Mar e marito dell’assessore alla cultura Elsa Signorino Gianni Morelli, ha chiarito le ragioni che lo hanno spinto a candidarsi per La Pigna specificando che proprio la sua esperienza nel mondo della sinistra ravennate, prima come militante della FGCI e poi come presidente di una cooperativa “rossa”, gli abbiano aperto gli occhi sui danni che il sistema “rosso” ha causato in questi anni a vari comparti del tessuto economico, imprenditoriale e anche cultura ravennate.

Mario Barbieri, ricercatore dell’Università di Ferrara, ha spiegato che il suo impegno sarà duplice. Come candidato di Noi per i Lidi, darà il proprio contributo per la risoluzione delle problematiche che affliggono i nostri Lidi e per la loro valorizzazione. Come ricercatore, porterà la sua conoscenza del mondo universitario per costruire nuovi ponti tra l’Università di Ferrara e quella di Ravenna.

Alessandro Conti, Agente assicurativo, ha evidenziato che la sua candidatura ne La Pigna é stata una scelta naturale dettata dalla condivisioni degli obiettivi e dei punti del programma dell’Alleanza Civica per Ravenna. Conti ha ribadito la sua stima e la sua fiducia nella Verlicchi ritenendo che essa sia la sola, vera e valida alternativa al regime Pd.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La candidata a sindaco Veronica Verlicchi ha presentato 3 dei candidati al Consiglio comunale

RavennaToday è in caricamento