rotate-mobile
Martedì, 7 Dicembre 2021
Politica Russi

La Lega interroga il sindaco sul polo energetico di Russi

Il consigliere comunale Andrea Flamigni chiede di avere risposte in merito alla vigilanza della filiera dei materiale che afferisce alla centrale

La sezione della Lega Russi da sempre attiva per la sicurezza ambientale del territorio, durante l’ultimo consiglio comunale ha presentato al sindaco un’ interrogazione tramite il consigliere comunale Andrea Flamigni. L’interrogazione riguarda il polo energetico - centrale biomasse della Città di Russi, “La centrale è nata con lo scopo di produrre energia cercando di sviluppare la vocazione agricola del territorio e salvaguardando la sicurezza e la salute dei cittadini, sappiamo che la produzione di microinquinanti correlata alla combustione di biomasse legnose può essere di vario genere a causa della composizione chimica del tipo di biomassa che viene bruciata”. Il gruppo consigliare Lega Russi per Salvini Premier chiede di avere risposte in merito alla vigilanza della filiera dei materiale che afferisce alla centrale, chiarezza sulla pubblicazione dei dati sul monitoraggio della qualità dell’aria, l’effettiva messa in sicurezza del generatore Biogas e l’installazione dell’impianto fotovoltaico.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Lega interroga il sindaco sul polo energetico di Russi

RavennaToday è in caricamento