La Lega Nord si schiera con il club di Judo di Faenza: "Merita una sede"

"La palestra di quella scuola - fanno sapere il consigliere regionale del Carroccio, Andrea Liverani, ed il consigliere comunale Jacopo Berti - è da trent'anni il luogo dove l'Asd Judo Faenza si allena"

La Lega Nord si schiera con il club di Judo di Faenza, ora senza location a causa dei lavori di ristrutturazione delle scuole primarie “Tolosano”. "La palestra di quella scuola - fanno sapere il consigliere regionale del Carroccio, Andrea Liverani, ed il consigliere comunale Jacopo Berti - è da trent’anni il luogo dove l’Asd Judo Faenza si allena. Insegnando ai giovani valori autentici, come la disciplina, il rispetto delle regole e del prossimo. Purtroppo, però, i lavori che partiranno alla fine dell’anno scolastico e che riguarderanno l’adeguamento anti-sismico del plesso, renderanno impossibile svolgere questo sport in palestra. A causa del progetto, che prevede un muro, in grado di “tagliare” in due lo spazio dove ora si trova il tappeto di gara".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"In pratica – dicono Liverani e Berti – la società rimarrà senza uno spazio in cui fare allenamento e senza una “casa”. Crediamo che questo sia un danno rilevante per chi promuove lo sport da 40 anni, svolgendo anche attività di inclusione sociale, per ragazzi in situazione di disagio. I 60 iscritti del club, le numerose famiglie che hanno preso a cuore il tema e la stessa società sportiva, tuttavia, non rimarranno soli. I cittadini hanno lanciato una petizione che, in pochi giorni, ha portato a raccogliere già 750 firme. Noi saremo al fianco delle famiglie e degli atleti, perché non possiamo permettere che questo patrimonio sociale della città vada perduto. Invitiamo, quindi, sia la Giunta che il Consiglio comunale a non starsene con le mani in mano, perché la gente di Faenza attende che si risolva presto questa incredibile situazione".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia sui binari: studente minorenne perde la vita

  • Primi due studenti positivi al Coronavirus in due scuole ravennati

  • Coronavirus, un altro studente positivo a scuola: classe in quarantena

  • Si parte in anticipo coi vaccini antinfluenzali: gratis sopra i 60 anni

  • Il coronavirus fa un'altra vittima. "Mascherina sulla bocca e testa sulle spalle"

  • Elezioni a Faenza: lo spoglio delle schede e i risultati - LA DIRETTA

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RavennaToday è in caricamento