rotate-mobile
Politica Conselice

La lista Conselice Futura si presenta: la squadra della candidata sindaco Eliana Panfiglio

La candidata sindaco di Conselice: "I temi del programma sono tanti per una realtà, come quella conselicese, che ha bisogno di azioni concrete e di idee percorribili a breve termine"

Si è concluso l'iter di presentazione del simbolo e della lista di “Conselice Futura – Eliana Panfiglio Sindaco” accompagnata da oltre 90 firme. La candidata sindaca di Conselice sottolinea come sia stato depositato "anche il programma che punta a dare soluzioni concrete sulla sicurezza idrogeologica del territorio con l'individuazione di aree di laminazione accanto al potenziamento tecnologico della protezione civile locale e un piano efficace di emergenza delle calamità. Accanto la sicurezza delle Comunità con un'assoluta collaborazione con le Forze dell'Ordine, rafforzamento del controllo di vicinato e del sistema di video sorveglianza da estendere sui tre Centri. Non ultima totale fermezza sulle forme di accattonaggio molesto, là dove vengono sfruttati minori o animali, a cui il programma di “Conselice Futura” riserva un proprio capitolo".

Per la candidata sindaco Panfiglio “I temi del programma sono tanti per una realtà, come quella conselicese, che ha bisogno di azioni concrete e di idee percorribili a breve termine, più che dei soliti schieramenti ideologici o liste pasticciate che confondono solo le idee ai cittadini. La nostra è l'unica lista che non ha vincoli di partito a differenza di quella di Andrea Sangiorgi con il centro sinistra e Gianfranco Fabbri che candidando i referenti locali di FDI e FI ha alle spalle i partiti di centro destra”. E prosegue la candidata indicando come prioritari gli interventi "sui centri urbani con la messa in ordine delle strade, la riqualificazione delle aree in disuso, il potenziando i servizi di comunità, trasformando villa Verlicchi, a Lavezzola, nel centro civico con un'attenzione particolare alle esigenze dei giovani. Accanto la realizzazione di un centro medico privato e convenzionato, che assicuri giornalmente assistenza infermieristica ed esami diagnostici".

"In una gestione dei rifiuti sempre più farraginosa", Panfiglio propone di chiudere "l'esperienza del “porta a porta” ritornando ad una raccolta differenziata potenziata, con il posizionamento di fototrappole o altre tipologie di controllo per combattere l'abbandono dei rifiuti, oltre ad una apertura continuata di 12 ore delle stazioni ecologiche per ogni tipo di rifiuto". Sul piano economico locale Panfiglio si impegna "a snellire le pratiche burocratiche, incentivando i progetti di start – up e coworking o nuove attività con l'esenzione biennale della tassazione, oltre a costituire un fondo annuale per la formazione dei neo assunti in attività artigianali, promuovendo formazione per chi perde il lavoro e vuole riqualificarsi, oltre a costituire un fondo utile a tutti gli esercizi commerciali per investimenti in attività animatoriali". Nelle prossime settimane, nel mercato del sabato e negli appuntamenti elettorali previsti, Panfiglio potrà dettagliare meglio il suo programma.

Di seguito i candidati al Consiglio Comunale di Conselice della Lista “Conselice Futura – Eliana Panfiglio Sindaco”: Flavio Fuzzi (1964) – figura storica della destra conselicese, geometra e imprenditore nel commercio di prodotti edili e affini, Alberico Caranti (1966) consulente ed ex commerciante, Jolanda Gjyla (1985) tecnico dei servizi sociali, Daniel Antonellini (1999) Laurea in Economia, Community Management, Digital Marketing, Project Management, Ambassador PMI (Piccola Media Impresa), Silvia Ferretti (1972) Naturopata e ricercatrice indipendente, Gianni Zagatti (1962) Ex sovrintendente capo della Polizia di Stato in pensione, Daniele Gramentieri (1969) Agricoltore, Annalisa Venturini (1964) Animalista, Ivo Caranti (1947) Imprenditore.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La lista Conselice Futura si presenta: la squadra della candidata sindaco Eliana Panfiglio

RavennaToday è in caricamento