Liberi e Uguali lancia un 'Piano nazionale antifascismo': "Scioglieremo i gruppi fascisti"

Il deputato di Possibile Andrea Maestri, candidato di Liberi e Uguali al Senato, rilancia il piano che prevede prima la sospensione e poi lo scioglimento dei gruppi fascisti

Il deputato di Possibile Andrea Maestri, candidato di Liberi e Uguali al Senato, a poche ore dalla visita del segretario di Forza Nuova Roberto Fiore a Ravenna, rilancia il "Piano nazionale antifascismo", che prevede prima la sospensione e poi lo scioglimento dei gruppi fascisti. "La proposta - spiega Maestri - è articolata in cinque punti: istituzione di un osservatorio pubblico su fatti, fenomeni, gruppi e movimenti fascisti; piano formativo straordinario in ogni ordine di scuola, dalle superiori all'università, sulla storia dei fascismi, l’educazione al multiculturalismo, il diritto antidiscriminatorio, la tutela dei diritti umani fondamentali; sospensione immediata, nella prospettiva dello scioglimento, di gruppi, partiti e movimenti di ispirazione fascista e razzista; produzione di programmi in Rai e contenuti informativi sul tema del fascismo, della Costituzione repubblicana, dei valori di solidarietà economica, politica e sociale; rimodulazione delle pene relative alle fattispecie di reato già esistenti; misure riparative nei confronti delle vittime di reati d’odio".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L'impatto contro il guard-rail è violentissimo: ancora una tragedia in strada, muore una ragazza

  • Superenalotto, sfiorato il colpaccio: un solo numero lo priva di 20 milioni

  • Maltempo, Bassa Romagna ancora martoriata dalla grandine: chicchi grandi come noci

  • Fatale incidente nella notte: muore in bici investito da un'auto

  • Dalle parole si passa velocemente ai fatti: nel caos spunta una lama, accoltellato un ragazzo a Marina di Ravenna

  • Si "innamora" di una ragazza e chiede aiuto ai social per ritrovarla: storia a lieto fine

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RavennaToday è in caricamento