Giovedì, 28 Ottobre 2021
Politica

Lido Adriano, rifiuti abbandonati: "Diffusa dimostrazione di inciviltà"

La segnalazione è a firma del vice segretario di Lista per Ravenna, Massimo Fico

Rifiuti ingombranti a Lido Adriano. La segnalazione è a firma del vice segretario di Lista per Ravenna, Massimo Fico: "Regna una diffusa dimostrazione di inciviltà da parte di chi abbandona rifiuti di ogni genere lungo le strade, a ridosso di parcheggi e piste ciclabili - afferma Fico -. Se esistesse in tutti noi un vero senso civico non ci sarebbe certo bisogno di evidenziare queste malefatte ma se ciò avviene è evidente che manca anche una opportuna vigilanza per prevenire il tutto. Lido Adriano è ormai nota per avere situazioni di degrado anche di tipo edilizio con manufatti fatiscenti lasciati alla totale incuria e a questo oggi si aggiunge il problema rifiuti. Problema che è stato più volte segnalato dai cittadini “a chi di dovere” ma che ancora sussiste. Purtroppo nell’ultimo fine settimana, nella parte nord del lido, la situazione è peggiorata''.

''Si tratta evidentemente di proprietari di immobili che si recano ad effettuare lavori di manutenzione e ri-arredo in vista dell’imminente stagione turistica, poco lungimiranti perchè una immagine così degradata non giova certo a nessuno - chiosa Fico -. Certamente il problema dei rifiuti ingombranti potrebbe essere risolto o perlomeno contenuto se la stazione ecologica in questo periodo aprisse anche nei fine settimana già da subito e non il 1° maggio. Suggerisco un sorta di coordinamento urgente anche con le associazioni di categoria degli artigiani (muratori, falegnami, elettricisti e idraulici) affinchè  inviino una informativa sul corretto smaltimento dei rifiuti prodotti durante i loro interventi e ovviamente un intervento immediato da parte di Hera in tutte le strade di Lido Adriano per risolvere la situazione''.

''E ovviamente le opportune sanzioni a chi viene sorpreso a commettere questi atti di inciviltà - aggiunge Fico -. Promesse da parte di questa Amministrazione agli abitanti di Lido Adriano ne sono state fatte anche troppe ma quello che viene trascurata, ingiustificatamente, è l’attenzione sul quotidiano. Si chiede  quindi un intervento immediato, senza scarico di responsabilità tra Enti, Aziende, Istituzioni. Pasqua è alle porte ed è facile pensare che quanto si vede oggi a Lido Adriano possa ripetersi in altre aree della nostra costa.  Attendo fiducioso, non una promessa che si interverrà, ma di sapere dai cittadini che mi hanno contattato che il problema è in fase di soluzione. Appellandomi ancora una volta ad una migliore educazione e gestione del nostro territorio''.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lido Adriano, rifiuti abbandonati: "Diffusa dimostrazione di inciviltà"

RavennaToday è in caricamento