menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Liverani (Lega) chiede fondi per manutenzione degli impianti sportivi

In Aula il sottosegretario ha spiegato che le risorse messe in campo, 3,5 milioni, sono servite per finanziare le priorità concertate con il mondo sportivo

"Molte strutture sportive, soprattutto di piccole dimensione, necessitano di manutenzioni ordinarie e straordinarie, ma le associazioni sempre più difficilmente riescono a far fronte a queste spese". A dirlo in Aula è Andrea Liverani, consigliere della Lega, che martedì mattina ha presentato un'interrogazione a risposta immediata con la quale chiedeva all'esecutivo regionale di "modificare i bandi per la concessione di contributi per eventi sportivi e per la realizzazione di progetti biennali, inserendo fra le tipologie di spesa ammissibili anche la manutenzione ordinaria e straordinaria degli impianti sportivi e delle strutture".

Domanda a cui ha risposto il sottosegretario alla presidenza Davide Baruffi: "Durante questa emergenza per il coronavirus abbiamo condotto un confronto con il mondo sportivo con il quale abbiamo stilato le priorità che sono state finanziate con tre milioni e mezzo di risorse aggiuntive. Questo non toglie che nel futuro non sia possibile programmare interventi anche in conto capitale per sostenere l'impiantistica e quindi intervenire sulle spese segnalate dai consiglieri". Risposta che non ha soddisfatto il leghista, il quale ha ribadito l'importanza di interventi celeri.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Occhi al cielo per ammirare la Superluna "rosa" di aprile

Cronaca

A Lido di Dante spuntano i nuovi "murales" dedicati al Sommo Poeta

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento