Maestri (Possibile) alla manifestazione in ricordo di Idy Diene contro il razzismo

"Il nostro posto è qui, in piazza Santa Maria Novella a Firenze, che oggi è il centro di un mondo che vuole libertà, uguaglianza e giustizia per tutti"

"Il nostro posto è qui, in piazza Santa Maria Novella a Firenze, che oggi è il centro di un mondo che vuole libertà, uguaglianza e giustizia per tutti. Siamo vicini alla famiglia di Idy Diene e a tutta la comunità senegalese". Lo afferma il deputato uscente di Possibile e candidato di Liberi e Uguali alle ultime elezioni, Andrea Maestri, durante la partecipazione alla manifestazione anti-razzista di Firenze. "Il rispetto della vita della dignità - aggiunge l'esponente di Possibile - e dei diritti fondamentali di ogni persona non sono opzioni politiche che si possa scegliere o meno di abbracciare. Sono precisi obblighi costituzionali e sono doveri inderogabili di solidarietà. Possibile è qui e sarà sempre qui, dove c’è da difendere diritti e dignità".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Michelle Hunziker si rilassa in Romagna nelle acque dell'Adriatico: "Sembra tornato quello di 30 anni fa"

  • Il bagno con gli amici si trasforma in tragedia: perde la vita un 28enne

  • A Marina Romea con l'auto sulla spiaggia: scende, raggiunge gli scogli e cade

  • MotoGp, lutto per il team manager Ducati Davide Tardozzi: si è spenta la moglie Sandra

  • I suoi figli salvano una bimba dall'annegamento: "Mio padre morì in mare, sembra un segno del destino"

  • Schianto tra auto all'incrocio: due donne finiscono in ospedale

Torna su
RavennaToday è in caricamento