Manifestazione spostata, la Lega: "Non abbiamo paura delle sardine"

Le sardine di Ravenna hanno deciso di spostare la loro manifestazione, prevista inizialmente per il 4 dicembre, al giorno successivo

Le sardine di Ravenna hanno deciso di spostare la loro manifestazione, prevista inizialmente per il 4 dicembre, al giorno successivo. "Questo per "dare il benvenuto che si merita – si legge in un post su Facebook – a Matteo Salvini attirando l’attenzione dei social, dei giornali e dell’Italia intera su di noi privandolo dell’unico elemento di cui lui necessita: visibilità”. Ben vengano le sardine, i salmoni, gli sgombri e i pesci palla - commenta il consigliere regionale della Lega Andrea Liverani - Matteo Salvini e la Lega non hanno bisogno di “scontrarsi” o confrontarsi con questi manifestanti perchè hanno il sostegno del popolo e di tutta la gente che non manifesta contro, ma che vuole una proposta di cambiamento. La Lega crede nei programmi, nelle proposte, sta in mezzo alla gente per ascoltare non per protestare. Vi aspettiamo numerosi e felici all'inaugurazione della sede della Lega di Ravenna giovedì 5 dicembre alle ore 19 in via Rasponi, angolo Piazza Kennedy".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Violento schianto frontale, grave una donna incinta: trasportata al "Bufalini" in condizioni critiche

  • Trema la terra poco dopo le 18, scossa di terremoto nel ravennate

  • Terremoto nella notte, una nuova scossa fa tremare la terra

  • Travolto da un'auto mentre va a scuola in bici: 13enne in ospedale

  • Una giovane vita spezzata troppo presto: tanta commozione ai funerali di Lorenzo Forte

  • Torna il corso per diventare balia di gattini

Torna su
RavennaToday è in caricamento