Marinara, Verlicchi (La Pigna): "Pronti a presentare il dossier al nuovo ministro Toninelli"

"Inviterò il neo Ministro ad avviare una profonda verifica circa il comportamento dell’Aurorità Portuale di Ravenna nella gestione della concessione a Seaser Spa e circa il mancato rispetto di questa degli obblighi derivanti dalla stessa concessione", afferma Verlicchi.

Il capogruppo in Consiglio comunale de "La Pigna", Veronica Verlicchi, ha annunciato che presenterà un dossier al nuovo Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Danilo Toninelli, sulla questione Marinara. "Inviterò il neo Ministro ad avviare una profonda verifica circa il comportamento dell’Aurorità Portuale di Ravenna nella gestione della concessione a Seaser Spa e circa il mancato rispetto di questa degli obblighi derivanti dalla stessa concessione", afferma Verlicchi. 

"In particolare - prosegue - chiederò che si esamini quanto fatto per l’accatastamento dei posti barca, per la percentuale di realizzazione del progetto approvato e per la mancata riduzione del tempo di concessione, per le varianti agli immobili non autorizzate, per gli abusi edilizi non demoliti, per il puntuale pagamento del canone annuo, per le strutture previste ma non realizzate, per l’incapacità di Seaser spa di mantenere  gli immobili e le strutture del porto turistico Marinara in perfetto ordine".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Nella nota che accompagnerà la documentazione, chiederò  espressamente al Ministro Toninelli la revoca della concessione demaniale a Seaser spa, ora in liquidazione,  e la pubblicazione di un bando per l’individuazione di un nuovo gestore che dia allo Stato ed agli investitori privati in Marinara le più ampie garanzie di continuità e sviluppo delle attività turistiche, commerciali e diportistiche. Non pensino il sindaco de Pascale ed il suo PD di aver scampato il pericolo dopo la bocciatura, in Consiglio Comunale, della nostra proposta per l’istituzione di una commissione d’indagine sul Porto Turistico Marinara. Occorre chiudere, una volta per tutte, col passato e aprire Marinara a nuove prospettive".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un ravennate in Nuova Zelanda: "Guardavano noi italiani con diffidenza, ora il panico è arrivato anche qua"

  • A pochi giorni di distanza il Coronavirus porta via marito e moglie

  • Si cappotta in un campo col camion: portato a Bologna in elicottero, è gravissimo

  • Il cuore grande dei romagnoli: vacanze in campeggio gratis per medici e infermieri

  • Scompare da casa, vasta ricerca delle forze dell'ordine su tutto il territorio

  • Il Coronavirus si porta via un medico: "Una splendida persona sempre disponibile"

Torna su
RavennaToday è in caricamento