rotate-mobile
Domenica, 29 Maggio 2022
Politica

Alberghini passa al gruppo della Lega: "E ora puntiamo alle elezioni regionali"

Il passaggio era abbastanza prevedibile, e così infatti è stato: Massimiliano Alberghini ha ufficialmente accettato l'invito del neo-deputato Jacopo Morrone a entrare nella 'famiglia Lega'

Il passaggio era abbastanza prevedibile, e così infatti è stato: Massimiliano Alberghini, candidato del centrodestra al Senato nel collegio di Ravenna e capogruppo in consiglio comunale del Gruppo Alberghini, durante la conferenza post-elezioni ha ufficialmente annunciato il suo prossimo cambio di gruppo in consiglio comunale, accettando l'invito del neo-deputato Jacopo Morrone a entrare nella 'famiglia Lega'.

Conferenza post elezioni della Lega (foto Argnani)

"Ringrazio la Lega per tutto ciò che fatto per me in questi anni - spiega Alberghini - Sono convinto che, per me, sia un passo naturale quello di entrare con onore e impegno nel gruppo della Lega anche in consiglio comunale a Ravenna, per rafforzarne la leadership a livello nazionale e territoriale. Dobbiamo lavorare in tema di coalizione: questi risultati sono un punto di partenza da cui ripartire raddoppiando i nostri sforzi. Oggi nel nostro territorio molti Comuni governano senza avere la maggioranza dei consensi, e l'anno prossimo ci saranno anche le elezioni regionali, oltre a quelle amministrative in diversi nostri Comuni (Bagnacavallo, Casola Valsenio, Castel Bolognese, Cervia, Conselice, Cotignola, Fusignano, Russi, Sant'Agata sul Santerno, Solarolo, ndr). Quindi dobbiamo lavorare anche in ottica di Regione per fare l'ultimo "passettino" e centrare anche il prossimo obiettivo. Lavoreremo impegnandoci sempre di più per arrivare pronti alle elezioni regionali e amministrative". La capogruppo in consiglio Samantha Gardin ha inoltre annunciato che la consigliera Rosanna Biondi assumerà l'incarico di vicegruppo all'interno del gruppo comunale di Lega Nord.

Morrone: "Ravenna ha cambiato colore, la giunta De Pascale non arriverà al 2021"

Il commento di Lista per Ravenna

"Lista per Ravenna non ha nulla in contrario a che il consigliere comunale di Ravenna, ex candidato sindaco della coalizione tra il centro-destra e Lista per Ravenna, passi dall’attuale condizione di autonomia all’interno dei gruppi consiliari dell’amministrazione comunale a quella di consigliere del gruppo consiliare Lega Nord - spiega il capogruppo Alvaro Ancisi - Nulla cambia circa gli impegni di coalizione assunti di fronte agli elettori per il mandato 2016-2021, ancor meno sul piano degli affettuosi rapporti personali. Resta soprattutto, fondamentale, l’obiettivo, condiviso da tutti i gruppi di opposizione del consiglio comunale in ritrovata piena sintonia, di mandare all’opposizione, nel 2021, l’attuale maggioranza: quella che indossa da 58 anni lo stesso vestito politico, oggi logoro e stracciato. Alberghini sa però che questo passaggio significa per lui perdere il carattere civico, esterno a ogni partito, con cui la coalizione che lo ha portato al ballottaggio lo aveva proposto - con grande successo di voti e la quasi vittoria - agli elettori. Come pure che la sua elezione a consigliere comunale è avvenuta coi voti non della Lega Nord, ma di Lista per Ravenna, a cui è così venuto un consigliere in meno rispetto al risultato che gli elettori le avevano attribuito. In ogni caso abbiamo una missione da compiere molto al di sopra di questi pur fermi dettagli".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Alberghini passa al gruppo della Lega: "E ora puntiamo alle elezioni regionali"

RavennaToday è in caricamento