Massimo Isola a 'Salotto Blu': "Non dobbiamo consentire che il Covid divida le persone"

Ospite della trasmissione di approfondimento 'Salotto Blu', il sindaco di Faenza ha posto l'accento sui rischi di disgregazione sociale connessi al perdurare della pandemia

Massimo Isola è primo cittadino di Faenza da qualche mese, ha vinto la recente competizione elettorale guidando una coalizione che comprendeva Partito Democratico, Movimento 5 Stelle e Italia Viva dopo una decennale esperienza da vice del sindaco uscente Giovanni Malpezzi.

Ospite della trasmissione di approfondimento 'Salotto Blu' condotta da Mario Russomanno su Videoregione, che andrà in onda martedì alle 22.30, Isola ha posto l'accento sui rischi di disgregazione sociale connessi al perdurare della pandemia: "Ci sono categorie economiche sotto stress da troppo tempo, la politica nazionale e locale le devono sostenere per evitare che le troppe difficoltà che vivono si trasformino in emarginazione. Anche la distribuzione del vaccino, che inevitabilmente sarà procedura non celere, deve costituire occasione di unità e non di divisione. Per questo motivo, in collaborazione con le autorità sanitarie, stiamo mettendo a disposizione spazi e strutture logistiche utili a raggiungere il maggior numero possibile di cittadini".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragico infortunio sul lavoro: muore operaio di 26 anni

  • Cristiano dedica il suo 'brodetto che innamora' al marito e conquista i giudici di Masterchef

  • Muore a 26 anni, l'appello: "Aiutateci a trovare una casa per le sue gatte"

  • Nuovo decreto: visite agli amici solo in due, niente asporto dopo le 18 per i bar e 'area bianca'

  • Carcasse di animali e 600mila euro in contanti nello studio: sequestro da 1 milione al veterinario

  • "Babbo, da dove viene la mia famiglia?": e lui ricostruisce 7 secoli di parenti in tutto il mondo

Torna su
RavennaToday è in caricamento