Politica

Matteo Rossini è il candidato sindaco di Riconquistare l'Italia per il Comune di Ravenna

L'11esimo aspirante primo cittadino: "Intendiamo affermare i valori e gli ideali che contraddistinguono fin dalla sua nascita il nostro partito, quelli che sono stati scritti nella Costituzione della Repubblica Italiana del 1948"

Matteo Rossini è il candidato sindaco di Riconquistare l'Italia per il Comune di Ravenna. Con il deposito della sua lista è l'11esimo aspirante a primo cittadino per le prossime elezioni. "Abbiamo depositato, presso la segreteria generale del Comune tutti i documenti necessari per la candidatura della lista Riconquistare l'Italia alle prossime elezioni comunali di Ravenna, che si svolgeranno il 3 e il 4 ottobre prossimi - ha dichiarato Rossini. - Ringrazio per questo importante traguardo, che poi è al contempo un punto di partenza, tutti coloro che hanno contribuito con la loro azione alla realizzazione di questa impresa. Questo è stato il risultato di anni di duro lavoro, con una costante presenza sul territorio, di tutto il gruppo di militanti e simpatizzanti di Riconquistare l'Italia. Lo scopo di un partito politico è quello di candidarsi alle elezioni per concorrere a determinare la politica nazionale e, in questo caso, delle amministrazioni locali, così come sancito dall'art. 49 della Costituzione. Riconquistare l'Italia non è una lista ad hoc, costruita in occasione delle elezioni comunali di Ravenna, a sostegno della candidatura di questo o quel candidato.   Il nostro è un vero e proprio progetto politico, ideato nel 2012 e avviato nel 2016. Con la nostra candidatura intendiamo affermare i valori e gli ideali che contraddistinguono fin dalla sua nascita il nostro partito, quelli che sono stati scritti nella Costituzione della Repubblica Italiana del 1948".  

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Matteo Rossini è il candidato sindaco di Riconquistare l'Italia per il Comune di Ravenna

RavennaToday è in caricamento