Politica

Mauro Bertolino (FI) interviene sul passaggio di S.Antonio da Mezzano a S.Alberto

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di RavennaToday

"Da un po’ di tempo tiene banco sui giornali la vicenda del passaggio di competenza di Sant'Antonio dal consiglio territoriale di Mezzano a quello di S.Alberto. Riporto le tante perplessità esposte al sottoscritto da altrettanti cittadini, che ci hanno sottolineato come le radici culturali e storiche di S.Antonio siano legate a Mezzano, come Mezzano sia geograficamente più vicina, come i bimbi per lo più si recano a scuola a Mezzano o a Ravenna e non a S.Alberto, come le radici dell’agricoltura sono legate a mezzano vedi ferrovia delle barbabietole, trasporto frutta ecc. Otre a tutte queste perplessità più che condivisibili. mi sorgono altri dubbi in riferimento allo svolgimento pratico di questa consultazione popolare/referendum che si terrà domenica a S.Antonio.

Prima di tutto penso che la consultazione debba essere considerata valida solo ad un raggiungimento di un quorum, che a mio parere dovrebbe rappresentare la maggioranza dei cittadini residenti a S.Antonio ma anche di quelli residenti a S.Alberto. Inoltre penso che i residenti debbano essere liberi di decidere se andare a votare o meno per questa scelta e la consultazione non debba avvenire in concomitanza di feste di paese come sta per succedere ma in giornate “neutre”. Inoltre, parlando di un atto politico vero e proprio pensiamo che per vigilare sul corretto svolgimento delle votazioni ogni partito debba avere il diritto di inserire dei rappresentanti come succede nelle consultazioni ufficiali e non assegnare questo compito ai consiglieri territoriali di zona che vorrebbe dire assegnare il controllo ad una sola parte politica o quasi. Rivolgo appello all’assessore al decentramento Valentina Morigi, che sicuramente è la persona più indicata per dare a tutti i cittadini di S.Antonio e di S.Alberto i chiarimenti che si aspettano rispetto allo svolgimento, alla convalida dei voti al controllo delle operazioni, augurandoci anche che sia scelta una data più consona per la consultazione". 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mauro Bertolino (FI) interviene sul passaggio di S.Antonio da Mezzano a S.Alberto
RavennaToday è in caricamento