rotate-mobile
Lunedì, 28 Novembre 2022
Politica Lugo

Elezioni regionali, Bagnari (Pd): "Diamo segnali concreti sui costi della politica"

"Proprio per questo dobbiamo dare un ulteriore segnale d'esempio al resto del Paese. Così la politica potrà andare a testa alta e riavvicinare le persone”.

"Sabato durante il suo giro in provincia di Ravenna Stefano Bonaccini - candidato Pd dalla presidenza della Regione - non ha solo stretto mani e dato pacche sulle spalle: ha detto cose importanti sul tema del taglio ai costi della politica - spiega Mirco Bagnari, candidato al consiglio regionale per il PD in Provincia di Ravenna - gli argomenti che ha toccato sono importanti e riguardano il costo di funzionamento generale della macchina della Regione: azzeramento dei rimborsi per i consiglieri, riduzione del numero dei dirigenti, taglio alle società partecipate dalla Regione”

“In un momento come questo che stiamo vivendo, in cui le persone e le famiglie faticano ad arrivare alla fine del mese, la politica deve dare un segnale concreto, visibile e compreso da tutti” - aggiunge Bagnari - “la Regione Emilia Romagna e' stata la prima a tagliare le proprie spese di funzionamento e ad azzerare i vitalizi. Proprio per questo dobbiamo dare un ulteriore segnale d'esempio al resto del Paese. Così la politica potrà andare a testa alta e riavvicinare le persone”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni regionali, Bagnari (Pd): "Diamo segnali concreti sui costi della politica"

RavennaToday è in caricamento