menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Mobilità e trasporti: si fa il punto sulle infrastrutture del territorio

Saranno presenti oltre a Riccardo Graziani candidato sindaco per il centro sinistra alla prossime amministrative di Alfonsine, Manuela Rontini, Mirco Bagnari e Alberto Pagani

Si terrà sabato 4 maggio, alle 9.45 a Palazzo Marini ad Alfonsine, un incontro sulle infrastrutture, mobilità e trasporti. Saranno presenti oltre a Riccardo Graziani candidato sindaco per il centro sinistra alla prossime amministrative di Alfonsine, Manuela Rontini e Mirco Bagnari, consiglieri PD in Regione Emilia-Romagna e il Deputato PD, Alberto Pagani.

“Riteniamo che il tema delle infrastrutture sia tra i maggiormente rilevanti per quanto concerne lo sviluppo di un territorio. Le sfide cui si sarà chiamati nei prossimi anni sono infatti numerose - afferma il candidato sindaco per AlfonsineSì (lista civica PD, Alfonsine Solidale, Italia dei Valori) che ha voluto questo incontro, Riccardo Graziani - Da un lato, i Comuni saranno chiamati a dare attuazione alla Legge Regionale 24/2017 e a definire le linee strategiche dei nuovi “Piani urbanistici generali (PUG)” in sostituzione dei vecchi strumenti di pianificazione. In quest’ottica, riteniamo corretto portare avanti un percorso aperto alla comunità nel segno di una progettazione partecipata, nell’ambito di una tutela delle risorse ambientali e per una migliore qualità urbana ed edilizia. In questo contesto, si dovrà evitare il consumo e lo spreco di suolo, il recupero del patrimonio edilizio, perseguendo esperienze di rigenerazione urbana. Inoltre, alcune specifiche infrastrutture, quali le pisteciclopedonali, oltre a garantire l’utenza debole della strada, influiscono anche sulla qualità della vita di un paese; al contempo, riteniamo che la giusta infrastrutturazione del territorio sia imprescindibile anche per potenziarne la competitività. Molto si è fatto e molto si intende fare per rendere maggiormente presente la banda larga nelle aree artigianali, soprattutto quelle nelle quali gli operatori commerciali ritengano non conveniente intervenire. Vi sono tuttavia scelte che dipendono da altri livelli territoriali e che pure si ritengono prioritarie come il completamento della variante della statale Adriatica e, più in generale, il potenziamento dei collegamenti tra la nostra area con il resto del Paese. Sotto questi aspetti, diviene importante la capacità di interagire con le altre istituzioni (Stato, Regione etc.) cercando di avere ben chiari quali siano le priorità per il territorio che si amministra”. Il convegno è moderato da Stefano Folicaldi, segretario PD di Alfonsine.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Occhi al cielo per ammirare la Superluna "rosa" di aprile

Cronaca

A Lido di Dante spuntano i nuovi "murales" dedicati al Sommo Poeta

Sicurezza

Una casa pulita in maniera green con il vapore

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento