rotate-mobile
Lunedì, 23 Maggio 2022
Politica

Movimento 5 Stelle: "Dare il massimo appoggio alle forze dell'ordine"

Due settimane fa, dopo anni, sono tornati a scendere in piazza i vari Sindacati di Polizia e dei Vigili del Fuoco anche a Ravenna per denunciare la scarsità della pianta organica e la carenza di mezzi e di fondi per farli funzionare

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di RavennaToday

Due settimane fa, dopo anni, sono tornati a scendere in piazza i  vari  Sindacati di Polizia e  dei Vigili del Fuoco anche a Ravenna per denunciare la scarsità della pianta organica e la carenza di mezzi e di fondi per farli funzionare.

I Sindacati tramite un volantinaggio in difesa della sicurezza e per la legalità. denunciano lo smantellamento della sicurezza pubblica e del soccorso pubblico “succederà –hanno denunciato i  Rappresentanti sindacali- che i cittadini chiamando il 113 (polizia), il 112 (Carabinieri), il 117 (Guardia di Finanza) o il 115 (Vigili del Fuoco) si sentiranno rispondere che è impossibile intervenire.   Per questi motivi le Organizzazioni Sindacali hanno rivolto un appello ai cittadini per salvaguardare i loro diritti chiedendo al Governo un confronto per discutere su quali sprechi e duplicazioni tagliare, per recuperare risorse indispensabili ad eliminare il blocco delle promozioni e del tetto salariale anche per il 2012 in modo da evitare la paralisi del sistema. “  

Il M5S di Ravenna, considerate  le tante problematiche di una Città  con una importante concentrazione di industrie, di depositi e di movimentazione di materiali pericolosi, di un lungo porto canale su cui si affacciano varie attività  dichiarate a rischio industriale, circoli nautici,  Parchi tematici (che da soli richiedono l’impegno di una squadra), del rischio d’incendio per le estese Pinete,  della pericolosità delle nostre strade (SS.16 Adriatica, SS.309) , ritiene  opportuno dare il massimo appoggio a tutte le forze dell'ordine ed in particolare ai VV.FF. Purtroppo fino ad ora, nemmeno a seguito dell'ultima riunione del Comitato all'ordine pubblico, non c'è stata ancora alcuna dichiarazione da parte del Sindaco tesa a spiegare, viste le perplessità dei diretti interessati, se tali dubbi- che siamo certi di poter condividere - siano   riscontrati  anche dai Responsabili della Protezione civile e, in caso affermativo, in che modo sia garantita la sicurezza in un territorio complicato come il nostro.
 
Ciò premesso si chiede che il Sindaco, la Giunta e l’Assessore di competenza, si attivino nei confronti del Prefetto, il quale per il momento non ha voluto incontrare i sindacati dei Vigili del Fuoco,  per dare priorità alle attività di sicurezza e del soccorso pubblico, anche rivedendo la scelta di destinare una squadra  al distaccamento di Cervia.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Movimento 5 Stelle: "Dare il massimo appoggio alle forze dell'ordine"

RavennaToday è in caricamento