rotate-mobile
Domenica, 22 Maggio 2022
Politica

Mura di Porta Serrata, Ancisi (LpRa): "Bene la nuova illuminazione, ora siano rimossi i graffiti"

Il vicensindaco Fusignani risponde alle sollecitazioni di Ancisi sulla situazione di degrado nel centro storico: gli interventi di riqualificazione saranno completati entro il 31 agosto

Si torna a parlare della riqualificazione di via Mura di Porta Serrata. Il consigliere di Lista per Ravenna, Alvaro Ancisi, il 9 gennaio aveva portato il tema in Comune attraverso l’interrogazione al sindaco: “Degrado, vandalismi e malvivenza su via Mura di Porta Serrata”.

"Al di sotto di questa strada e dello stradello Bartolotti, che si incrociano all’altezza di via Pier Traversari, il parcheggio Torre Umbratica, detto anche “di Porta Serrata”, viene infatti da lungo tempo usato, nella parte più nascosta, come deposito e nascondiglio di droghe - afferma Ancisi - Il movimento notturno che si agita al di sopra serve da paravento, favorito dal fatto che l’amministrazione comunale ha installato a ridosso delle mura alcune sedute di pietra, che una congerie di sbandati, tossicodipendenti e malviventi usa per il bivacco notturno. Di qui spaccio di droga in tutta tranquillità, ma anche comportamenti incivili, come  graffiti indegni che deturpano a dismisura le proprietà private e quelle comunali, danneggiamenti intimidatori alle auto e alle case, uova marce gettate sui laterizi della mura antiche, atti di bullismo durante il giorno. Poiché le mura sono costruite con antichi mattoni di spoglio e di pietra d’Istria, legati con semplice terreno incoerente, questi soggetti (come i residenti hanno denunciato varie volte) se ne appropriano disgregandoli e distruggendoli. Due rapine, una delle quali anche a mano armata, avvenute nei dintorni, sono attribuibili ad alcuni di loro circolanti in bicicletta".

Già con una prima interrogazione al sindaco del 17 giugno, Lista per Ravenna aveva lanciato le proprie richieste per risanare la zona: "Videocamere di sorveglianza collegate alle centrali delle forze dell’ordine; un potenziamento della illuminazione pubblica molto scarsa; la pulizia dei graffiti sconci; la rimozione delle sedute di pietra, le quali - spiega il consigliere di Lista per Ravenna - essendo addossate alle mura, violano il Regolamento Urbanistico Edilizio (RUE) del Comune che impone una fascia di rispetto da qualsiasi manufatto all’intera cinta muraria della città storica".

Giovedì è poi arrivata la risposta del vicesindaco Fusignani: "L'accordo di programma stipulato con la Regione Emilia Romagna per la 'Sicurezza integrata durante l'animazione e gli eventi nel centro storico', nel cui ambito sono stati previsti interventi di riqualificazione dell'area di via Mura di Porta Serrata, parcheggio di Torre Umbratica e lo stradello Bartolotti, ha come termine il 31 agosto 2022. Attualmente si è già provveduto a riqualificare a LED tutti i punti luce dello stradello Bartolotti e la zona terminale di via Traversari con una soluzione tecnica che ha determinato un maggior livello di illuminazione ed il miglioramento della qualità della luce diffusa. È stato anche già installato un proiettore specifico, in posizione condivisa con i residenti, dedicato all'illuminazione di una porzione dell’area utilizzata sovente per assembramenti notturni mentre le altre opere sono state affidate al concessionario CPL Concordia che, compatibilmente con i tempi necessari per l'approvvigionamento e fornitura dei materiali, provvederà entro i termini dell'accordo quadro".

"I lavori già fatti hanno prodotto, a detta dei residenti, dei primi miglioramenti della situazione. Quelli già programmati, disposti in tempi sufficientemente ravvicinati, lascia sperare in un risanamento efficace. Confido personalmente - conclude Ancisi - nell’impegno della Polizia Locale di inserire la rimozione dei graffiti sulle proprietà pubbliche nel piano generale annunciato dopo la recente individuazione di alcuni graffitari seriali, di uno dei quali si riconosce il segno anche in questa zona. Vedremo poi il da farsi sulle sedute di pietra collocate troppo addosso alle mura antiche".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mura di Porta Serrata, Ancisi (LpRa): "Bene la nuova illuminazione, ora siano rimossi i graffiti"

RavennaToday è in caricamento