Nuova Ravegnana e più treni: "Estendere anche la rete dei percorsi ciclabili"

In questi giorni sono state presentate diverse nuove proposte e progetti preliminari volti a migliorare la mobilità da e verso Ravenna, come il progetto della 'nuova Ravegnana' e quello per potenziare il trasporto ferroviario

In questi giorni sono state presentate diverse nuove proposte e progetti preliminari volti a migliorare la mobilità da e verso Ravenna, come il progetto della 'nuova Ravegnana' e quello per potenziare il trasporto ferroviario. "Per noi la notizia più importante e positiva è la sottoscrizione del protocollo tra Regione Emilia-Romagna, Ministero delle Infrastrutture e Trasporti e Rfi per il potenziamento dei collegamenti ferroviari tra Ravenna e Rimini, prevedendo un cadenzamento dei treni ogni 30 minuti e il superamento di numerosi passaggi a livello - commentano Articolo Uno e Sinistra per Ravenna - Una scelta coerente con l'obiettivo del Prit del Sistema Veloce Costiero, una scelta per una mobilità efficiente e sostenibile a vantaggio di tutto il turismo romagnolo e dei numerosissimi pendolari. Il nostro auspicio è che tale intervento divenga una priorità assoluta, che sia realizzato tempestivamente utilizzando le nuove risorse italiane ed europee e che si integri con il miglioramento, altrettanto importante, dei collegamenti ferroviari tra Ravenna e Bologna".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L' altra notizia riguarda la definizione, da parte della Regione Emilia-Romagna in collaborazione con Anas, di tre ipotesi progettuali per la modifica della Ravegnana per migliorare i collegamenti fra Ravenna e Forlì. "Noi non conosciamo nello specifico i tracciati elaborati a livello preliminare e rispettiamo le competenze tecniche dei progettisti e dei dirigenti pubblici e le procedure di Via che, una volta predisposti i progetti, approfondiranno le diverse soluzioni e ne verificheranno la fattibilità, la sostenibilità ambientale e i costi - aggiungono - In termini generali, sulla base di quanto sinora conosciuto e dei costi sinora stimati, riteniamo però che spetti alle istituzioni dare un indirizzo che privilegi una soluzione di riqualificazione e messa in sicurezza della viabilità esistente, sia per ridurre i costi e accelerarne la fattibilità sia per evitare un forte impatto ambientale in termini di occupazione del suolo e di riduzione di terreni agricoli. Piuttosto si migliori e si completi il percorso ciclabile lungo il fiume Ronco da Forlì fino a Lido di Dante e Lido Adriano come proposto nell'ambito del Progetto 2020 presentato dalla Fiab e che noi sosteniamo e si rifletta seriamente sulle possibilità, magari in contemporanea con la definizione del progetto di riqualificazione della viabilità, per innovare il trasporto pubblico tra Ravenna e Forlì che interessa tanti studenti e lavoratori, anche con soluzioni innovative e a emissioni zero già sperimentate in Italia e in Europa".

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Ravenna usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova stretta in vista: a rischio chiusura ristoranti, parrucchieri e palestre

  • Il premio 'Cucina dell'anno' a una locanda romagnola: "Siamo orgogliosi"

  • Verso un nuovo decreto: coprifuoco, scuola al pomeriggio e restrizioni per i locali

  • Coronavirus, il nuovo dpcm: piscina e palestre sotto esame. Dalle 21 possibili coprifuoco

  • Il Coronavirus torna nelle case di riposo: positivi 14 anziani e 3 oss

  • Folle inseguimento sulle auto rubate nella notte: finisce con un incidente

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RavennaToday è in caricamento