menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Nutrie, visoni e foibe: si riunisce il consiglio comunale

Martedì 27 aprile, alle 15.30, si riunirà il consiglio comunale, in videoconferenza con collegamento esclusivamente da remoto

Martedì 27 aprile, alle 15.30, si riunirà il consiglio comunale, in videoconferenza con collegamento esclusivamente da remoto, visibile anche sulla pagina Facebook Comune di Ravenna e il giorno successivo sul sito del Comune. La seduta si aprirà con la trattazione dei seguenti question time: “Per ampliare l’area sportiva di Camerlona a servizio dell’intero territorio di Piangipane”, presentato da Alvaro Ancisi (Lista per Ravenna); "Nutrie al Parco di Teodorico: cosa intende fare il Comune di Ravenna?", presentato da Veronica Verlicchi (La Pigna); “Allevamento visoni S. Marco: quale la situazione?”, presentato da Daniele Perini (Ama Ravenna); “Nutrie parco Teodorico”, presentato da Emanuele Panizza (Gruppo Misto).

Successivamente saranno trattate le proposte di deliberazione: “Adozione piano di recupero ambito cs 02_ex Amga - Città storica in variante al 2° poc località: Ravenna via Venezia via di Roma ditta: Officina del gas Srl” presentata dall’assessora all’Urbanistica Federica Del Conte; “Approvazione riaccertamento residui attivi e passivi - 1^ variazione al bilancio di previsione 2021-2023 per reimputazione residui passivi - Determinazione fondo pluriennale vincolato dell'istituzione Museo d'arte della città”, “Approvazione rendiconto della gestione esercizio 2020 dell'istituzione Museo d'arte della città”, “Approvazione seconda variazione al bilancio di previsione 2021-2023 e al piano esecutivo di gestione 2021 dell'istituzione Museo d'arte della città”, “Approvazione riaccertamento residui attivi e passivi e 1^ variazione di bilancio di previsione 2021-2023 per reimputazione residui passivi dell'istituzione Biblioteca Classense”, “Approvazione rendiconto della gestione esercizio 2020 dell'istituzione Biblioteca Classense” presentate dall’assessora alla Cultura Elsa Signorino. Seguirà la proposta di ratifica della deliberazione di giunta comunale "Celebrazioni per il VII centenario e progetto Por fesr - variazione al bilancio di competenza e di cassa al bilancio di previsione 2021-2023" da parte dell’assessora alla Cultura Elsa Signorino.

Quindi sarà la volta della mozione “Per l’intitolazione di un luogo pubblico del Comune di Ravenna a Norma Cossetto, vittima delle foibe”, presentata da Veronica Verlicchi (La Pigna). Infine gli ordini del giorno: "Correggere la targa relativa alla Giornata del ricordo presso la sede del Consiglio territoriale del Mare” presentato da Alberto Ancarani (Forza Italia); "Dedicare una via o un luogo alla memoria delle vittime delle foibe", presentato da Michele Casadio (Italia Viva), Chiara Francesconi (Pri), Marco Frati (Pd), Mariella Mantovani (Art.1-Mdp), Daniele Perini (Ama Ravenna), Michele Distaso (Sinistra per Ravenna).

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento