menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Oltre 100 giovani riuniti per Emilia-Romagna coraggiosa: "Una generazione che non si arrende"

Un appuntamento a cui hanno partecipato, tra gli altri, Elly Schlein, Vasco Errani e associazioni impegnate sul territorio

Sono più di cento i giovani, ragazze e ragazzi da tutta la Regione, che si sono trovati domenica mattina all’Hotel Mattei di Ravenna in sostegno della lista Emilia-Romagna Coraggiosa. Un appuntamento a cui hanno partecipato, tra gli altri, Elly Schlein, Vasco Errani e associazioni impegnate sul territorio, dai ragazzi di Fridays For Future fino ai rappresentanti delle associazioni dei giovani lavoratori, degli studenti e degli universitari.

“Siamo una generazione che non si arrende, che lotta e combatte per un futuro migliore - spiegano - il nostro è un progetto, un’idea al servizio di tutti, non di qualcuno, un’esperimento che va oltre le solite divisioni e i limiti presenti all’interno del centrosinistra e che ha bisogno della forza di una generazione, la nostra, che vive sulla propria pelle, giorno dopo giorno, le contraddizioni del nostro mondo: il lavoro sempre più precario e senza diritti, l’ambiente sempre più inquinato e compromesso e quindi un futuro più incerto. Siamo qui tutti insieme, disponibili, pronti ad aiutare a superare quei limiti e proporre un nuovo progetto, una nuova prospettiva per questa Regione: un nuovo patto per il lavoro e la lotta al lavoro precario e sottopagato; un nuovo Patto per il Clima: azzeriamo le emissioni di Co2 entro 10 anni e piantiamo 5 milioni di alberi in 5 anni come in Nuova Zelanda. Vogliamo una regione più inclusiva, che non lasci nessuno indietro e che lotti a testa alta contro ogni discriminazione, sessuale, di genere".

"Dobbiamo avere un orizzonte chiaro di cambiamento - dice Schlein - e solo noi, tutti insieme, possiamo farcela”. “Usateci”: questo è il monito che aggiunge Vasco Errani: “Questo progetto è vostro, fatelo vostro. Solo così riusciremo, tutti insieme, fianco a fianco, a cambiare le cose”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Giardino

Come dare nuova vita al giardino con il Bonus Verde 2021

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento