menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Omc rinviato a settembre: "Ma il Pala de Andrè è in cantiere per il nuovo Palasport"

La capogruppo di CambieRà domanda al sindaco e alla giunta "quale sia il luogo esatto in cui si pensa di svolgere la manifestazione nel prossimo settembre"

Dal 28 al 30 settembre 2021 il Pala De André di Ravenna ospiterà la 15esima edizione dell’Offshore Mediterranean Conference and Exhibition (Omc), che quest’anno punta a caratterizzarsi come la conferenza del Mediterraneo sull’energia per un futuro energetico sostenibile. L’evento era previsto a fine maggio, ma a causa della situazione sanitaria si è deciso di rinviare a fine settembre.

"Pur considerando molto positivamente la scelta intrapresa, è difficile non rammentare come le scorse edizioni si siano sempre svolte presso il Pala De Andrè, con l’installazione di una tensostruttura imponente nell’area esterna al palazzetto per consentire di svolgere al meglio questa importantissima manifestazione - commenta la capogruppo di CambieRà Samantha Tardi, presentando un question time - Si domanda quindi al sindaco e alla giunta quale sia il luogo esatto in cui si pensa di svolgere la manifestazione nel prossimo settembre, considerando che, in questo momento, tutta l’area esterna al Pala De Andrè è divelta dal cantiere per la costruzione del nuovo palasport; e se quindi si pensi che per settembre sia tutto pronto e fruibile grazie alla costruzione in tempi record del nuovo palasport".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Torna l'iniziativa "Parliamo della mia salute": gli incontri

Sicurezza

Una casa pulita in maniera green con il vapore

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento