"Opere pubbliche 'dei prossimi mesi'? Alcune dovevano essere già realizzate da anni"

Il consigliere di Lista per Ravenna Alvaro Ancisi fa le pulci alle opere pubbliche elencate dall'assessore Roberto Fagnani.

“Le opere pubbliche dei prossimi mesi elencate dall’assessore Fagnani, già aggiudicate, da quanto tempo avrebbero già, invece, dovuto essere avviate?”. Alvaro Ancisi (Lista per Ravenna), col consueto tono beffardo, fa le pulci alle dichiarazioni dell’assessore ai Lavori pubblici. “Quando inserisce “nei prossimi mesi” la ricostruzione degli “scoli consorziali Canala e Cupa in via Sant’Alberto” per la spesa di 900mila  euro, parla in realtà, meno pudicamente, dei Tre Ponti, chiusi dall’ottobre 2014. Il 12 maggio 2015, l’amministrazione comunale assicurò che i 'lavori sarebbero finiti ad agosto 2016', salvo poi così ripiegare, il 12 gennaio scorso, per voce dello stesso Fagnani: “La gara d'appalto sarà espletata entro marzo, per aggiudicare i lavori in maggio e aprire il cantiere in giugno”. Impegno ripetuto fino alla vigilia delle elezioni, anche dal neo-vice sindaco a Sant’Alberto.La pista ciclabile tra Classe e il borgo Romea Vecchia, dice Fagnani, “sarà avviata entro settembre per un importo di 300mila euro”. La richiesta scritta firmata dagli abitanti di quel borgo risale ad oltre un ventennio fa. Il progetto preliminare dell’opera è stato approvato nel settembre 2009. La sua realizzazione figurava nel piano degli investimenti 2014. Il titolo di un comunicato stampa del Comune annunciava, nel luglio 2015, al riguardo: “Prevediamo di consegnare i lavori al più tardi entro dicembre di quest’anno”. Sarebbe stata l’unica nuova pista ciclabile del mandato elettorale 2011-2016, sicuramente indispensabile (ognuno valuti se sia la più importante tra tutte quelle promesse o comunque mancanti, a prescindere che su quella strada risiedesse il consigliere comunale presidente Pd della commissione Assetto del territorio): ma non sono riusciti a farla partire nemmeno prima che quell’amministrazione scadesse.Allo stesso mio modo artigianale, si potrebbe approfondire in maniera tecnologica l’excursus informativo storico di ogni altra opera elencata da Fagnani. La nuova amministrazione comunale adotti un semplice accorgimento: dia notizia della realizzazione di ogni opera solo quando partono i lavori. È l’unica data che può dare indicazioni attendibili sui tempi effettivi di compimento. Può perderci in pubblicità, ma recuperare molto in credibilità”.
 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Disperato dopo la separazione, costretto a svendere su internet anche l'aspirapolvere

  • Acquista una scultura per pochi euro e scopre di aver trovato un tesoro

  • Apre un nuovo supermercato: "Risanata un'area dismessa e investiti 5 milioni di euro"

  • Elezioni a Faenza: lo spoglio delle schede e i risultati - LA DIRETTA

  • Coronavirus, l'Emilia Romagna si smarca dall'obbligo della mascherina all'aperto

  • Coronavirus, si aggiorna la lista dei contagiati: altri casi per contatti familiari

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RavennaToday è in caricamento