rotate-mobile
Mercoledì, 19 Giugno 2024
Politica

Pagani (PD) risponde alle dichiarazioni di Bazzoni

"Siamo veramente stupiti dalle dichiarazioni del Consigliere Bazzoni - ha affermato il Segretario Provinciale del PD, Alberto Pagani - che ci accusa di predicare bene e razzolare male"

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di RavennaToday

"Siamo veramente stupiti dalle dichiarazioni del Consigliere Bazzoni - ha affermato il Segretario Provinciale del PD, Alberto Pagani - che ci accusa di predicare bene e razzolare male e di non avere colto al volo un’opportunità  di “tagli agli enti locali”.
Prima di tutto non è affatto da considerare un’opportunità mancata quella di rinunciare a un assessore perché gli enti locali hanno bisogno di amministratori in grado di dare risposte ai bisogni delle persone. Casomai sarebbe mancata l’opportunità di svolgere ogni giorno al meglio un servizio per la comunità.
Ricordiamo peraltro a Bazzoni che Bagnacavallo appartiene a quella classe di comuni che potrebbe addirittura avvalersi del lavoro di un assessore in più rispetto a quelli attuali.
La predica fuori luogo in questo caso ci pare quella di Bazzoni che ce la propina dal pulpito di un partito che ha nominato una schiera di sottosegretari “responsabili”.
La responsabilità vera, quella che sta a cuore al nostro partito è quella di mantenere servizi adeguati per i cittadini, politiche sociali in grado di migliorare il benessere della comunità, creare innovazione, opportunità di lavoro e di impresa. Se riduciamo tutto questo ai “costi della casta” a pagarne le conseguenze saranno per primi i settori più deboli e sicuramente quelli più utili per i cittadini con scarsissimi risparmi sulla spesa pubblica."
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pagani (PD) risponde alle dichiarazioni di Bazzoni

RavennaToday è in caricamento