Parco della Pace al buio e incustodito, Faustino: "Prendere subito provvedimenti"

A dare l'allarme il responsabile di Commissione ULPEE, Consiglio Territoriale Ravenna Sud

Dopo una serie di segnalazioni sulla situazione al Parco della Pace, che di notte rimarrebbe aperto, al buio e incustodito, a verificare lo stato di fatto ci ha pensato Marcello Faustino, responsabile Commissione ULPEE - Consiglio Territoriale Ravenna Sud. "Alle 22 di mercoledì - spiega - quanto segnalato corrispondeva al vero. Invito dunque chi di dovere a controllare e prendere i dovuti provvedimenti, vista la pericolosità che comporta lasciare aperto un parco di notte completamente al buio ed incustodito. Siamo tutti al corrente infatti delle modalità che la microcriminalità utilizza per lo spaccio di droghe, per non parlare della possibilità che questo importantissimo parco, seppur lasciato degradare nell’indifferenza delle amministrazioni degli ultimi anni, possa così diventare meta del bivacco notturno di chiunque".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cause, sintomi e rimedi per l'anoressia sessuale

  • Tutta la comunità di Classe in lutto: dopo una lunga malattia è morto Andrea Panzavolta

  • Coronavirus, ufficiale: asili nido, scuole, università e manifestazioni sospesi fino al 1° marzo in Emilia-Romagna

  • Schianto tra camion e furgone all'incrocio: operaio grave in ospedale

  • Scossa di terremoto nel pomeriggio di domenica, il sisma avvertito distintamente nel ravennate

  • A soli 23 anni fa volare centinaia di persone nel mondo: "Ma quando decollo dal cielo cerco sempre Cervia"

Torna su
RavennaToday è in caricamento